Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Un mare di amici

Enzo Casucci (Talamone, 20.4.1955 – Montecalupo, 27.12.2017)

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Enzuccio da Montecalupo era nato a Talamone il 20.4.1955.
Arruolato in Marina il 13 gennaio 1973, nella sua carriera è stato tra l’altro imbarcato sulle navi Impetuoso, Cedro, Ape, Vespucci, Grecale, Proteo, Libeccio, Duilio, Scirocco per un totale di 23 anni di imbarco ed è stato anche destinato al Raggruppamento Incursori Teseo Tesei e all’Accademia Navale di Livorno, raggiungendo il grado apicale riservato ai sottufficiali.
Gioviale e di compagnia è stato per molti colleghi esempio e trascinatore infaticabile.
Questo avrebbero scritto nelle note caratteristiche se fossi ancora in servizio attivo…


Qualcuno, che non ti ha conosciuto, si domanderà perché questo necrologio viene recensito annualmente?
Semplicemente perché tu avresti voluto così, magari facendo un trenino con trombette, coriandoli, stelle filanti … con i tuoi amici marinai di una volta.


Proprio tu, ci ha insegnato che l’amicizia dei marinai (che sarebbe più opportuno chiamare col suo nome: cameratismo), è quel porto confortevole che ti accoglie sempre a braccia aperte, sia nella bonaccia che nella tempesta…
Questo nostro indissolubile legame si è rafforzato nel tempo, perché sapevi da sempre che noi marinai siamo pronti a condividere gioie e dolori, perché gli amici marinai, i veri amici, in fin dei conti, non sono altro che una tua seconda famiglia e una volta marinai, marinai per sempre…
Fino alla fine ci hai voluti accanto a te, nella tua amata Maremma, tra una forchetta e un buon bicchiere di Brunello.

E noi vogliamo ricordarti così, toscanaccio di un marinaio di una volta, certi che da lassù stai intrattenendo, tra una battuta e l’altra, i naviganti dei mari dell’Altissimo.
Adesso riposa in pace e lasciati cullare quell’amaca da chi ci ha preceduto.
P.s. inserisco quella foto che ti piaceva tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *