• Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia,  Un mare di amici

    13.10.2012, nel ricordo di Mario Toscano

    di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

    banca-della-memoria-www-lavocedelmarinaio-com

    Quando quel giorno ricevetti  la sua mail, con allegata la foto, rimasi per un attimo interdetto (Pancrazio”Ezio” Vinciguerra).

    Ciao Ezio,
    La mia Storia?
…Ultimo aggiornamento: più di un anno fa!
    Le foto sono state scattate presso San Giorgio. 
In queste foto non ci sono solo i ricordi degli imbarchi su Nave San Giorgio ma una grossa fetta della mia storia. Amici che non ho più ma spero di incontrare nuovamente nell’altra vita, mi sto emozionando, ciao a tutti quelli che ho conosciuto… Mario.

    Solo qualche giorno dopo pubblicai l’articolo che segue, era il 13 ottobre 2012

    Mario Toscano, marinaio per sempre


    Ciao Mario,
    anche se molti non ti hanno conosciuto personalmente, mi sento di affermare a nome di tutta la grande famiglia dei marinai di una volta, che hai occupato un posto speciale nei nostri cuori per la tua umanità e per quell’inconfondibile e contagioso sorriso. 
Come tutti i marinai, anche se la tua vita non è stata lunga l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, una vita straordinaria come la tua fine terrena, tra cielo e mare.
 Oggi ci portiamo dentro il ricordo indelebile tuo e delle tue ultime parole che hai voluto donarci rima della tua dipartita.
 Posto, di seguito,  quella foto di cui eri fierissimo con il commento che ci mandasti. Continuerò a postare in rete, vita natural durante, perché era la tua volontà…

    mario-toscano-www-lavocedelmarinaio-com

  • Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

    13.10.1941, affondamento piroscafo California

    a cura Antonio Cimmino

    Già piroscafo passeggeri, costruito nel 1920 per conto della Società di Navigazione Cunard Line con il nome di Albania 2, fu principalmente impiegato per il trasporto passeggeri sulle linee del Nord America.
    Nel 1930 il piroscafo viene venduto alla Società di Navigazione Libera Triestina e rinominata California. Durante la guerra di Abissinia fu requisita dalla Regia Marina ed utilizzata come nave ospedale.
    Nel 1936 ritorna a navigare come servizio di Linea, e il 13 giugno 1940, fu nuovamente requisita dalla Regia Marina a Napoli ed ritrasformata in nave ospedale.

    Effettuò 32 viaggi trasportando complessivamente 24.000 circa tra malati e feriti.
    Il 10 agosto 1941, durante un attacco aereo Inglese su Siracusa, fu colpita a poppa da un siluro. Sbandata ed appoppata, riuscì ad evitare l’affondamento incagliandosi.
    Il 13 ottobre 1941 affondò a causa di un forte incendio sviluppatosi a bordo.
    La regia nave California, trasformata in nave ospedale, ospitava 770 posti letto.
    Secondo la Convenzione di Ginevra, lo scafo e le sovrastrutture furono ridipinte in bianco con una fascia verde interrotta dalla Croce Rossa.
    Dopo vari tentativi di recupero dello scafo, ulteriormente danneggiato da incendi e mareggiate, l’unità fu recuperata e demolita nel dopoguerra.

  • Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

    13.10.1927, radiazione della regia nave da battaglia Roma (seconda)

    a cura Carlo Di Nitto

    regia-nave-da-battaglia-roma-f-p-g-c-carlo-di-nitto-a-www-lavocedelmarinaio-com

    REGIA NAVE DA BATTAGLIA “ROMA” (2^)

    La “Roma” (2^) fu una Nave da Battaglia di 1a. classe (corazzata) classe “Regina Elena” – Disloc. 13950 t.
    Impostata nel 1903 nei Cantieri dell’Arsenale M.M. di La Spezia, venne varata nel 1907 ed entrò in servizio nel 1908.
    Fu radiata il 13.10.1927. Dopo la radiazione, venne impiegata come pontone scuola fino al 1932.

    regia-corazzata-roma-2-www-lavocedelmarinaio-com

  • Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

    13.10.1907, ad Augusta saluti dalla Regina Elena

    a cura
    Carlo Di Nitto (A.N.M.I. Gaeta)
    Roberto Tento (A.N.M.I. Milano)

    13 ottobre 1907, saluti dalla regia nave Regina Elena - f.p.g.c. Carlo Di Nitto a www.lavocedelmarinaio.com

    (Fotografia Comerio – Milano collezione privata Carlo Di Nitto – p.g.c. a www.lavocedelmarinaio.com – diritti riservati)

    La regina Elena con l'equipaggio della regia nave Duca degli Abruzzi - www.lavoce delmarinaio.com (f.p.g.c. collezione Roberto Tento)

    La Regina Elena, con parte dell’equipaggio della nave a lei intitolata (Foto Roberto Tento p.g.c. a www.lavocedelmarinaio.com)

    La Regina Elena e famiglia a bordo della regia nave Duca degli Abruzzi diretti in Portogallo - www.lavocedelmarinaio.com (f.p.g.c. Roberto Tento)

    La Regina Elena e la sua famiglia
    a bordo della regia nave Duca degli Abruzzi diretti in Portogallo 
    (foto Roberto Tento p.g.c. a www.lavocedelmarinaio.com)