2 commenti

  • Franco Iaccarino

    La Regia Nave Italia nacque nel 1880, periodo che aveva determinato il superamento delle tecnologie con la quale si decise di costruirla, e fu destinata allo scopo di mostrare la bandiera in mediterraneo in tempo di pace. Sebbene rivestisse il ruolo di ammiraglia della flotto navale italiana, venne sottoposta a lavori di ammodernamento per togliere due fumaioli, montato un secondo albero ed aumentato l’armamento. Nel 1912 fu messa in disarmo ma tornò in servizio nella 1a Guerra Mondiale come batteria costiera del porto di Brindisi, per essere destinata a trasporto cereali e poi demolita nel 1922.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *