Poesie

Il male

(Roberto Cannia)


Risorge dalle ceneri della cattiveria umana.

Come la fenice rinasce, è presenza costante
agli occhi del mondo.

Egoismo, crudeltà, indifferenza.
Il re del mondo…Il male!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *