15.4.1942, varo regia torpediniera Animoso

a cura Antonio Cimmino

La regia nave Animoso era una torpediniera di scorta varata Sestri Ponente il 15 aprile 1942.
Nel 1949 fu ceduta all’U.R.S.S. in conto riparazione danni di guerra e consegnata nel porto di Odessa il 16 marzo. Furono consegnate anche le torpediniere della stessa classe Ardimentoso e Fortunale.
L’Animoso fu incorporato nella Marina sovietica e prese il nome di Ladnyi e fu impiegato a scopo addestrativo.
Nel 1954, privata degli armamenti e con il nome di CL.60 fu classificata nave bersaglio.
La nave fu definitivamente radiata il 31 gennaio 1958, l’ex torpediniera Animoso fu demolita nel 1960.

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Una risposta a 15.4.1942, varo regia torpediniera Animoso

  1. Francesco Paolo Disegni dice:

    Compereso la gemella del Vespucci … insomma l’U.r.s..s .. si prese quasi tutto il nostro naviglio … dunque hanno imparato la cantieristica da noi ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *