Marinai,  Navi,  Recensioni,  Storia

3.2.2018, varata nave Marceglia

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Il 3.2.2018, nel bacino di Riva Trigoso (GE) della società Fincantieri, è stata varata  la nave Antonio Marceglia della Marina Militare.

L’unità, intitolata al tenente colonnello del genio navale, decorato in vita con la Medaglia d’oro al valor militare per l’impresa nel porto di Alessandria, con la Medaglia d’argento e con  Croce di guerra per le missioni compiute a Gibilterra,  è l’ottava fregata del programma F.R.E.M.M. che prevede la realizzazione di dieci Fregate Europee, commissionate a Fincantieri nell’ambito dell’accordo di cooperazione internazionale fra l’Italia e la Francia.

La nave, dalla grande flessibilità operativa, è stata progettata per imbarcare anche forze operative speciali.

Caratteristiche tecniche all’atto del varo
– Sistema propulsivo: tipo CODLAG – 1 turbina a gas; 2 motori elettrici reversibili e 4 diesel generatori;
– Velocità: 27 nodi  (fino a 6000 miglia la velocità di crociera è di 15 nodi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *