6.8.1916, Enrico Toti

a cura Pancrazio “Ezio” Vnciguerra


Breve storia

Enrico Toti nasce a Roma il 20 agosto 1882 a quindici anni si imbarcò sulla regia nave scuola Ettore Fieramosca, poi sulla regia corazzata Emanuele Filiberto e successivamente sul regio incrociatore Coatit. Contribuì nel 1904 alla battaglia contro i pirati nel Mar Rosso.
Dopo il congedo fu assunto nelle Ferrovie dello Stato come fuochista (categoria che rivestiva come Marinaio anche  sulle unità Regia Marina).

Per un incidente nel lavoro nel 1908 ebbe la gamba sinistra amputata. Pur con una sola gamba girò per tutta l’Europa con una bicicletta e successivamente in Egitto e nel Sudan.
Volontario nel reggimento battaglione ciclisti allo scoppio della Prima guerra Mondiale morì a Monfalcone il 6 agosto 1916.
Fu decorato con Medaglia d’oro al Valor Militare.

A lui è stato dedicato il sottomorino S 506 eponimo della classe varato a Monfalcone il 12.3.1967 alla presenza della madrina signora Rosa Lombardozzi Toti Sauro.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Che cos'è la Marina Militare?, Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

5 risposte a 6.8.1916, Enrico Toti

  1. Francesco Ortega dice:

    ONORI

  2. Salvatore Chiaramida dice:

    R . I . P . ONORI

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace

  4. Luigi Maresca dice:

    condiviso

  5. Franco Pagliuso dice:

    R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *