Curiosità,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

3 agosto 1913, consegna bandiera di combattimento alla regia nave Amalfi


di Antonio Cimmino



Era il 3 agosto del 1913 e quella mattina fu consegnata al regio incrociatore Amalfi la bandiera di combattimento.
La bandiera di seta (m. 6 x 4) era contenuta in un cofano (cm. 92x46x55) decorato con la storia della città (stemma, bussola, fondazione Ordine Cavalieri Ospitalieri, Pendette e Tavole Amalfitane). Sul coperchio una riproduzione della battaglia di Ostia del ‘846 contro i Turchi (dipinto di G. Romano, Vaticano, Sala dell’Incendio di Raffaello).
“Ardimento ed impeto” era il motto di questa nave.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *