Cerco notizie su scontri bellici navali avvenuti  fra giugno e settembre del 1943 nelle acque antistanti Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto

di Giuseppe Salvo

Giuseppe Salvo per www.lavocedelmarinaio.comEgregio Sig. Vinciguerra,
mi chiamo Giuseppe Salvo  (prov. di Messina), son un ex marinaio dell’allora Battaglione San Marco. Le scrivo perché oggi 12 agosto ricorre, sul nostro territorio della zona tirrenica, il triste anniversario di un terribile bombardamento sulla popolazione civile da parte delle forze aeree alleate.
Attraverso il racconto dei i miei cari nonni e zii, ho sempre cercato di tenere memorie ed ho anche raggruppato appunti storici. Qualche giorno addietro, ho avuto modo di “intervistare” un anziano signore il quale mi ha riferito che proprio in quel periodo (giugno – settembre 1943) il mare restituiva cadaveri di Marinai della Regia Marina sulle spiagge antistanti i comuni di Barcellona Pozzo di Gotto (zona Calderà, Spinesante e Cicerata), Terme Vigliatore (zona Marchesana) e lungomare di ponente di BarcellonaMilazzo. A detta dell’anziano signore, i corpi dei Marinai (riconoscibili solo dalle divise) venivano portati in città (Barcellona Pozzo di Gotto) in una specie di obitorio per gli adempimenti di rito. Purtroppo, nonostante ricerche ed approfondimenti non ho altre notizie.
Forse Lei potrà dirmi se in quel periodo Regie Navi si trovavano in navigazione nel tirreno (zona Milazzo, Isole Eolie, Golfo Tindari -Patti, Brolo) e furono colpite.
La ringrazio in anticipo; seguo sempre i suoi interventi storici  su  internet e su facebook.
Il mare visto da Barcellona Pozzo di Gotto (foto Giuseppe Salvo) - www.lavocedelmarinaio.comIo rimango sempre un marinaio e come tutti i miei “Frà“ sempre al servizio dei deboli e dei bisognosi così come Voi ci avete insegnato!
Con grande stima, cordialmente La saluto.
Per Mare per Terram. San Marco!

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

11 risposte a Cerco notizie su scontri bellici navali avvenuti  fra giugno e settembre del 1943 nelle acque antistanti Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto

  1. Salvatore Sottile dice:

    Ciao ezio vedro di aggiornarmi in merito.

  2. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Salvatore, Il marinaio (ex San Marco) che ha lanciato S.O.S è di quelle parti e sicuramente nei due cimiteri (Milazzo e Barcellona) ci saranno le tombe comuni senza nomi…
    P.s. Ma che ci aspettate a fare la sezione A.N.M.I.?

  3. Giuseppe Messina dice:

    Carissimo Ezio, in questo periodo non posso esaudire la tua richiesta, ma dopo la manifestazione del “Movimento per la Divulgazione Culturale” 22 – 29 agosto (Alla quale, naturalmente sei invitato) cercherò di fare di tutto per trovare le notizie da te richieste. Ti abbraccio fraternamente.

  4. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Giuseppe e in bcca al lupo per la tua manifestazione.
    E’ una ricerca che parte dal basso e, se individuiamo le navi (ma ne sono transitate tante in quel periodo e poi … l’8 settembre) riusciremo a venire a capo degli equipaggi. Chissà se i cimiteri di Milazzo e Barcellona hanno tombe comuni per questo tragico racconto di Giuseppe Salvo.
    Un abbraccio a te Maestro grande come il mare.
    P.s. a Milazzo o a Barcellona manca una sezione dell’associazione Marinai che dia ordine alle troppe lacune (leggasi anche lo stato del tuo monumento a Luigi Rizzo) ma forse la storia di questa lacuna parte da lontano…

  5. Giuseppe Salvo dice:

    Certamente….,grazie di cuore!!!

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Giuseppe Salvo carissimo ti chiedo due cose:
    – informarti se ai cimiteri di Milazzo e Barcellona esistono tombe comuni per i marinai caduti nella seconda guerra mondiale. Se si potresti chiede ai rispettivi uffici mortuari se hanno un elenco o notizie;
    – nelle due cittadine siete in tanti ad aver svolto il servizio in Marina, perché non costituite l’associazione marinai (a.n.m.i.)?
    P.s. arrivano i primi commenti e le condivisioni sul blog

  7. Giuseppe Salvo dice:

    Ti ringrazio per la tua gentilezza; esistono poche tombe di marinai ma non riguardano il caso nostro. Comunque approfondirò ai primi di settembre. La costituzione a.n.m.i. è interessante……mi muoverò presto e ti farò sapere! Saluti.

  8. Francesco Carriglio dice:

    Caro Ezio, cercherò sui miei libri se vi sono avvenimenti riguardanti i bombardammenti anglo-americani del 1943 nel basso Tirreno per soddisfare l’SOS lanciato da Giuseppe Salvo
. Ti saluto con un forte abbraccio.

  9. Bruno Cono dice:

    Puoi trovare notizie su : sbarco americano a Brolo 11 agosto 1943

  10. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buonasera comandante Cono Bruno sapevo che potevo contare su di te. Un abbraccio grande come il mare ed il cuore dei marinai di una volta.

  11. Claudio 53 dice:

    Egregio sig. Ezio,
    Da un’analisi degli avvenimenti dal giugno all’8 settembre 1943 ritengo che si possa restringere la ricerca ai seguenti eventi avvenuti nell’area interessata:

    Tipo Nominativo Zona perdita Data
    MS 62 Milazzo 15.07.1943 (data presunta)
    MS 66 mgl. 8 per 350° da Capo Calavà 03.08.1943
    Rimorchiatore Terracina Spiaggia Barcellona 22. 07.1943
    Cari saluti
    Claudio53

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *