Ancona nella Grande Guerra (Claudio Bruschi)

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Ancona nella grande guerra - la copertina - www.lavocedelmarinaio.comNon perdete il prossimo appuntamento di “Libro all’ora dell’aperitivo” il 23 maggio 2014, alle 18 presso il foyer del Teatro delle Muse di Ancona, dove verrà presentato il libroAncona nella Grande Guerra” di Claudio Bruschi. Introduce Sergio Sparapani (storico) e sarà presente l’autore.
Il volume, presentato in occasione del centenario del conflitto, ricostruisce il ruolo di Ancona durante questa guerra. Ancona fu protagonista di episodi significativi che certamente meritano di essere degnamente ricordati. Il bombardamento del 24 maggio 1915, le gesta dei Mas, dei sommergibili e degli idrovolanti di base nel porto dorico, l’incursione di un comando austriaco, ecc. sono fatti e testimonianze che l’autore portare a conoscenza del lettore.
Che cosa accadde ad Ancona per oltre tre lunghi anni? Quali furono i protagonisti e gli eroi di quel periodo? Come si viveva in città? A queste domande l’autore cerca di rispondere e spera di esserci riuscito, almeno in parte.
Per ulteriori informazioni, venite a trovarci alla Libreria Delle Muse Ancona.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

2 risposte a Ancona nella Grande Guerra (Claudio Bruschi)

  1. Libreria delle Muse Ancona dice:

    Grazie.

  2. Enea Remo dice:

    condivido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *