Marinai,  Navi,  Recensioni

Salvatore Cimmino, timoniere e comandante

a cura di Antonio Cimmino

Capo timoniere nato a Sorrento insignito di Medaglia d’Argento al Valor Militare “alla memoria” con la seguente motivazione:
“al comando del veliero a motore Pantelleria destinato al servizio di crociera nel Golfo di Taranto, avvicinato in oscura notte da sommergibile nemico, provvedeva subito, secondo le istruzioni ricevute, a distruggere le carte riservatissime di bordo e ad aprire il fuoco con cannoni e fucili contro il sommergibile. Colpito il veliero da siluro e affondato, periva insieme alla sua nave” (Golfo di Taranto, 14 agosto 1918).

14.8.1918 Marinaio Cimmino Salvatore - www.lavocedelmarinaio.com - Copia

15 commenti

  • Marino Miccoli

    Il Capo Timoniere e Comandante Antonio Cimmino restando al suo posto di comando e di responsabilità ha deciso di seguire il destino della “sua” unità, fino alla fine, finio alle estreme conseguenze.
    Pensando alla recente vicenda della m/n. Concordia rifletto su quanti anni-luce alcuni Comandanti di oggi siano distanti da quegli Uomini di mare che hanno fatto grande la nostra Marina.

  • ANMI MONSELICE

    CIAO MARINO CONCORDO CON TE O E’ TERRA O E’ ACQUA PERCHE’ IN MEZZO CI STA IL FANGO

  • Silvana De Angelis

    BUONANOTTE MARINAO…..CHE LA LUNA SIA IL FARO PERENNE E CHE LA MELODIA DELLE ONDE DE MARE SIA SEMPRE LA NINNA NANNA………..

  • Antonio Cimmino

    Dear Mr. Pleter these are the only information I have about the sinking of the sailing ship Pantelleria in the First World War. Salvatore Cimmino was the commander. I do not know the names of the survivors. cordial greetings.
    Antonio Cimmino
    Elenco caduti sul veliero Pantelleria affondato il 14 agosto 1916
    1.Agosta Francesco di Michele – Marinaio Scelto C.R.E.M., nato a Pozzallo 9 dicembre 1888, compartimento marittimo di Siracusa, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    2. Albrizio Riccardo di Giuseppe – Marinaio C.R.E.M., nato a Trani il 22 marzo 1895 compartimento marittimo di Bari, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    3. Ascione Alfonso di Gennaro – Torpediniere C.R.E.M., nato a San Giorgio a Cremano il 20 gennaio 1887 , compartimento marittimo di Napoli, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    4. Canaletti Nicola di Domenico – Marinaio C.R.E.M., nato a Trani il 25 marzo 1895, compartimento marittimo di Bari, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    5. Castriotta Carmine di Vincenzo, Marinaio C.R.E.M., nato a Manfredonia 20 febbraio 1895 , compartimento marittimo di Bari, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    6. Cimmino Salvatore di Lorenzo, Capo Timoniere di 2° classe, nato a Sorrento il 1 gennaio 1877 , capitaneria di porto di Castellammare di Stabia, decorato con Medaglia d’Argento al Valor Militare
    7. Colella Vito di Giuliano, Marinaio Scelto C.R.E.M., nato a Mola il 2 aprile 1890, capitaneria di porto di Bari, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare)
    8. De Pinto Sebastiano di Filippo – Marinaio C.R.E.M., nato a Molfetta il 23 aprile 1894, capitaneria di porto di Bari, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare)
    9. Deliso Vincenzo di Pietro – Marinaio C.R.E.M., nato a Mola il 21 agosto 1895 , capitaneria di porto di Bari, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    10. Di Filippo Pietro di Giuseppe – Marinaio Scelto C.R.E.M., nato a Pozzallo il 15 febbraio 1889 , capitaneria di porto di Siracusa, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    11. Felline Liberato di Vito – Marinaio C.R.E.M., nato a Brindisi il 20 settembre 1895, capitaneria di porto di Brindisi, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    12. Malatesta Ercole di Domenico – Cannoniere Scelto C.R.E.M., nato a San Benedetto del Tronto il 30 novembre 1890 , capitaneria di porto di Ancona, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    13. Menconi Raimondo di Adolfo Cannoniere Scelto C.R.E.M., nato a Viareggio l’8 dicembre 1890 , capitaneria di porto di Viareggio, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare
    14. Rap Edoardo di Enrico Capo Timoniere 2° classe C.R.E.M., nato a Sommatino il 4 febbraio 1883 , capitaneria di porto di Siracusa, decorato con Medaglia di Bronzo al Valor Militare

  • aversa nicola

    Il veliero mi risulta affondato il 14 agosto 1916.
    e non come scrive il Signor Salvatore Cimmino il 14 agosto 1918.
    Bisogna rivedere l’anno?
    Saluti e Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *