17.8.2014, Comandante Gerardo De Rosa


di Antonio Cimmino

Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com

Stemma Marina MercantileIniziò la sua carriera come mozzo e arrivò ai massimi vertici della piramide della marineria mercantile. Comandò tante navi in tutti i mari del mondo. Fu l’ultimo comandante della nave passeggeri Achille Lauro e fu l’uomo che tenne testa ai terroristi del Fronte per la liberazione della Palestina, frazione estrema dell’O.L.P. di Yasser Arafat, che assaltarono nell’ottobre del 1985 la nave blu (così era conosciuta l’ammiraglia della flotta Lauro). In quel tragico giorno i terroristi uccisero il passeggero americano Leon Klinghoffer, su mandato del loro leader Abu Abbas.

Nave Achille Lauro - www.lavocedelmarinaio.com

Gerardo De Rosa amava dire: 
“Dovunque si potesse arrivare via mare, io ci sono stato, almeno una volta nella vita. Ho visto le meraviglie della natura e dell’uomo”.

Gerardo De Rosa - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia, Un mare di amici. Permalink.

17 risposte a 17.8.2014, Comandante Gerardo De Rosa

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace grande Uomo e Lupo di Mare

  2. Salvatore Traballesi dice:

    Aveva 80 anni, Gerardo De Rosa. È morto nella sua casa di Gragnano (Napoli), era malato di cuore, viveva col suo attendente.

    Era l’ultimo comandante dell’Achille Lauro, l’uomo che tenne testa ai terroristi del Fronte per la liberazione della Palestina, frazione estrema dell’Olp di Yasser Arafat, che assaltarono nell’ottobre del 1985 la nave blu – così era conosciuta l’ammiraglia della flotta Lauro- e uccisero il passeggero americano Leon Klinghoffer, su mandato del loro leader, Abu Abbas. L’epilogo di questa storia fu il caso Sigonella e, ancora, la fuga di Abbas (condannato all’ergastolo dalla Corte d’assise di Genova, con conferma in Cassazione), poi arrestato dagli americani nel 2003 in Iraq dopo essere stato protetto dal regime di Saddam Hussein.

    Uomo di mare fino al midollo, aveva cominciato la sua carriera da mozzo, il ruolo più basso, ed era arrivato al vertice. Eccellente uomo che ha dato lustro alla marina mercantile, un grande marinaio, R.I.P. e condoglianze alla famiglia.

  3. Mauro Petruzzella dice:

    r.i.p.

  4. Bartolomeo Lococciolo dice:

    riposa in pace

  5. Ernesto Carannante dice:

    R.I.P.

  6. Virginia Federico dice:

    R.I.P

  7. Pasquale Pellicoro dice:

    L’Achille LAURO… bellissima l’ho vista diverse volte anche in navigazione….

  8. Pasquale Pellicoro dice:

    R.I.P.

  9. Marinaio di Lago dice:

    Riposa in pace

  10. Giovanni Panama Susassi dice:

    quanti ricordi belli di quella nave bei tempi

  11. Eduardo Limpido dice:

    grande Comandante

  12. Mario Maresca dice:

    Grande comandante…anche per quanto riguarda navi da carico e petroliere

  13. Antonio Pecora dice:

    amen.

  14. Graziano Giovanni dice:

    La vecchia marineria ,pochi corsi ,si navigava con libretto di navigazione e biennale,ma trovavi gente con le palle e mestieranti ad alto livello proprio come lui, invece oggi trovi solo esibizionisti illusi
    Riposa in pace grandissimo comandante

  15. Alfredo Arrotino dice:

    condivido

  16. Antonio Cimmino dice:

    condivido

  17. Antonio Pecora dice:

    ha detto bene sign.graziani.sante parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *