10.8.2014 a Barcellona (Me) Giornata della cultura

di Giuseppe Messina

10.8.2014 a Barcellona Giornata della cultura - www.lavocedelmarinaio.comQuest’anno “La giornata della cultura”, organizzata dal “Movimento per la Divulgazione Culturale”, sarà soltanto per i soci e le persone invitate.
La diciottesima giornata della cultura avrà inizio la mattina del 10 agosto alle ore 08,00 quando i pittori invitati cominceranno a realizzare le loro opere fino alle ore 19,00, poi queste saranno esposte e alle ore 20,00 avrà luogo il salotto letterario, soltanto per le persone invitate, durante il quale i poeti Giulia Carmen Fasolo, Melo Freni, Alberto Genovese, e Pippo Labisi leggeranno ciascuno una loro opera.
Durante la manifestazione saranno insignite di targa al merito Giulia Carmen Fasolo, Melo Freni, Giuseppe Giunta e Laura Boleso del “Complesso Museale” di Civilcoy in prov. di Buenos Aires, con la quale ci sarà un collegamento in video conferenza.
Il M° .Alessandro Monteleone eseguirà musiche di Villa-Lobos.
La manifestazione si concluderà con uno spuntino e un rinfresco come di consueto.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni. Permalink.

7 risposte a 10.8.2014 a Barcellona (Me) Giornata della cultura

  1. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Un saluto agli amici di Barcellona e un abbraccio a Giuseppe Messina

  2. Giuseppe Messina dice:

    Carissimo Ezio, ti ringrazio del pensiero e a nome di tutti ricambio il tuo abbraccio. Mi farebbe tanto piacere se tu domani potessi essere assieme a noi. Comunque buona domenica.

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Maestro Giuseppe Messina tu non puoi sapere quanto mi piacerebbe poterti abbracciare e ringraziarti personalmente per tutto il bene che fai ed hai fatto alla cultura e anche a noi marinai d’Italia.

  4. Carmine Polese dice:

    🙂 mi piace

  5. Erm dice:

    mi piace

  6. Domenico Panigas dice:

    mi piace

  7. Virginia Federico dice:

    Buon sabato .. ..con questo “bacio “virtuale …Auguro buona giornata a tutti Voi …Eterni Marinai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *