12.4.2014 a Chieti “Nella tempesta… la quotidianità” (Giulia Cesaria Maltinti)

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Sabato 12 aprile 2014 alle  09.30 a Chieti presso Palazzo de’ Mayo (Piazza Martiri della Libertà, 1), sarà presentato il libro “Nella tempesta… la quotidianità” di Giulia Cesaria Maltinti.
Madrina dell’evento sarà Paola Moschetti Latorre.
Il Comune di Chieti, che nella Seconda Guerra Mondiale fu liberata dall’allora Battaglione San Marco, nella voce del Consigliere Comunale Marco Di Paolo, ha voluto fortemente questa manifestazione, in quanto egli stesso fu uno dei protagonisti della Missione di Pace Libano 2 (1982- 84) ed  oggetto della storia raccontata nel mio libro.
Il ricavato delle vendite del libro sarà devoluto all’Istituto Andrea Doria, che assiste gli orfani dei Marinai caduti in servizio.

 

12.4.2014 a Chieti - www.lavocedelmarinaio.com

 

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

21 risposte a 12.4.2014 a Chieti “Nella tempesta… la quotidianità” (Giulia Cesaria Maltinti)

  1. Scutellà Francesco dice:

    Grazie Ezio Vinciguerra

  2. Fernando Antonio Toma dice:

    Grazie per l’invito Paola un saluto ai nostri Leoni e a voi !!

  3. Antonio Gallo dice:

    In bocca al lupooooo!!!

  4. Luica Di Tunno dice:

    Paola tesoro….grazie x l’invito…sempre vicina a te e a Vania Ardito Girone con tutto il mio ….

  5. Vania Ardito Girone dice:

    Grazie

  6. Augusta Biancoli dice:

    Grazie Paola sono sempre vicina a te e alla famiglia Girone , Il mio pensiero segue i due Marò dal mattino alla sera e la bandiera alla mia finestra sventola ogni giorno come un richiamo al ritorno di questi due eroi.

  7. Margherita Rizzo dice:

    Sono distante ma il mio cuore è sempre presente accanto a Paola, Varnia, Salvo e Max

  8. Rosanna Calcagno dice:

    Brava Giulia!!!!

  9. Camillo Licciano dice:

    Brava anche Paola (madrina dell’evento) per il nobile gesto a favore degli orfani dei Marinai caduti in servizio

  10. Paola Moschetti Latorre dice:

    Grazie infinite per aver colto il senso di questa iniziativa . Speriamo di poter contare su tante adesioni in modo da poter dare un aiuto tangibile oltre ad apprezzare la piacevolissima opera di Giulia, uno spaccato di storia del San Marco raccontato dal cuore di una Donna..

  11. Bruno Zeloni dice:

    Bella iniziativa, peccato di non poter partecipare !

  12. Silvana Maiorelli dice:

    Sono molto rattristata nel non essere lì vicino per poter intervenire, ti sarò vicina con il cuore.

  13. Giulia Cesaria dice:

    ti ringrazio, sarebbe bello ritrovarsi, ma capisco la distanza, magari la prossima volta lo presentiamo a Varese, mai dire mai…. saluti a tutti voi

  14. Letizia Noto dice:

    Un affettuoso in bocca al lupo Giulia, mi piacerebbe essere presente …… brava!

  15. Popolo Sovrano dice:

    Bellissima iniziativa!
    Purtroppo saro’ assente.
    “Per vincere ci vogliono i leoni…”
    Un abbraccio a tutti

  16. Antonino Parisi dice:

    Un Marò lo è sempre nel cuore e nella vita…. Lealtà, altruismo e generosità non fanno a pugni con gli scenari di guerra con cui vi confrontate, anzi sono un valore aggiunto, che voi applicate quotidianamente, là dove la guerra non cessa di esistere.

  17. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Amici Teatini e abruzzesi facciamo sentire il nostro affetto Paola Moschetti Latorre Latorre Massimiliano. Confido in voi e un abbraccio grande come il nostro mare.

  18. Paola Moschetti Latorre dice:

    Grazie infinite!

  19. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Paola Moschetti Latorre, ma quando potremmo mangiarci una pizza tutti insieme al Circolo? Speriamo prestissimo Paola, speriamo prestissimo. Un abbraccio a te carissima e a tutte le donne e gli uomini di buona volontà. In bocca al lupo per mare e per terra

  20. Maura Delfino Curioso dice:

    ciao ezio condivido

  21. Paola Moschetti Latorre dice:

    Speriamo ! Grazie e San Marco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *