Peppino di Capri


Notte di luna calante
(Domenico Modugno- 1960)

Oh,che profumo di mare,
piove argento dal cielo.
Notte di luna calante,
notte d’amore con te.
Lungo le spiagge deserte
a piedi nudi con me.
Notte di luna d’estate,
ultima notte d’amor.
Quando col vento
l’autunno ritornerà,
nulla di noi resterà.
Oh, che profumo di mare,
Lungo le spiagge deserte
a piedi nudi con me.
Notte di luna d’estate,
ultima notte d’amor.
Quando col vento
l’autunno ritornerà,
nulla di noi resterà.
Oh, che profumo di mare,
piove argento dal cielo.

Questo articolo è stato pubblicato in Il mare nelle canzoni, Un mare di amici. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *