Un commento

  • giorgio ginevro

    Gaeta è bella e ricca di storia. Meglio quindi visitarla adesso e gustarsi un bel trancio di tiella che subirla da militare in castigo a quel tempo. (Come direbbe l’amico Catalano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *