17.1.1943, in ricordo di Gennaro Valenzano

a cura Antonio Cimmino

Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com

Nocchiere Gennaro Valanzano di Castellammare di Stabia (Napoli), imbarcato sul regio cacciatorpediniere Bombardiere, scomparso in mare unitamente ad altri 175 uomini dell’equipaggio.

Gennaro Valenzano - www.lavocedelmarinaio.com

La nave fu silurata ed affondata dal sommergibile inglese HMS United nella cosiddetta “Battaglia dei Convogli”.
Canale di Sicilia 17 gennaio 1943.

regio cacciatorpediniere Bombardiere- www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

11 risposte a 17.1.1943, in ricordo di Gennaro Valenzano

  1. Sergio Biffi dice:

    R.I.P.

  2. Franco Vetturini dice:

    R.I.P.

  3. Marinaio di Lago dice:

    R.I.P.

  4. Marinaio Leccese dice:

    R.I.P.

  5. Raimondo Restivo dice:

    R.I.P.

  6. Giuseppe Carlo Gino dice:

    R.I.P.

  7. Salvatore Puglionisi dice:

    R.I.P.

  8. Pagina fb MARINAI PER SEMPRE dice:

    Francesco Ortega Falcone R.I.P.
    Sergio Biffi R.I.P.
    Franco Vetturini R.I.P.

  9. Salvatore Esposito dice:

    LA STORIA DEI “MARINAI D’ITALIA IN GUERRA ED IN PACE” E’…SEMPRE BELLA !!!…GRAZIE ANTONIO…SENZA DI TE & TANTI ALTRI CHE AMANO STABIAE(NA)…NON CI SAREBBE FUTURO !!!….COMPLIMENTI…CON UN ABBRACCIO AFFETTUOSO & STIMA !!!.

  10. Antonio Cimmino dice:

    Salvatò,troppo buono

  11. Antonio Vollono dice:

    Era il cugino di mia madre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *