Un commento

  • Pietro Flocco

    tramite il vostro sito per caso ho letto la prefazione ( non sono riuscito ad aprilo ) di un articolo riguardante un signore che aveva avuto il padre imbarcato come nocchiere sulla torpediniera ARETUSA , siccome anche mio padre è stato imbarcato su quella torpediniera come specialista S.D.T. durante il conflitto mondiale 40/43 classe 1918 tuttora vivente
    desidero avere notizie tramite mail per delucidazioni e approfondimenti qualora riusciste a trovarlo . grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *