15.2.2015 a Licata “41° Ricordo del naufragio della motonave Seagull e delle vittime del mare”

a cura Confraternita Maria SS. Addolorata Licata

15.2.2015 a Licata in ricordo della motonave Seagull e delle vittime del mare - www.lavcocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Marinai, Navi, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

12 risposte a 15.2.2015 a Licata “41° Ricordo del naufragio della motonave Seagull e delle vittime del mare”

  1. Vito De Candia dice:

    Onore e gloria alla moglie del marconista. Grande donna, grazie alla sua intelligenza e tenacia….. i naufraghi di quella carretta del mare ebbero GIUSTIZIA !!!

  2. Marando Agostino dice:

    Grazie Ezio Pancrazio Vinciguerra….ti ricordo con affetto dal Danaide….ti ho sempre stimato…ed e per questo che ti ho aggiunto nel nostro gruppo…aggiotnaci sempre con le tue informazioni…..ps….se vwngo a Gaeta ti avviso….mi farebbe piacere rewincontrarti…

  3. Idamo Rossi dice:

    Morti dimenticati…Che donna che fu, anche lei mi pare è morta

  4. Vito De Candia dice:

    Si, è deceduta alcuni anni fa…. era di origini istriana ! Possa la terra darle un lieve riposo !

  5. Idamo Rossi dice:

    Le sia leggera la terra

  6. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buonasera a tutti voi che avete commentato e ricordato questa tristissima pagina della nostra marineria. In questi 5 anni di blog ho scritto parecchie di queste tragiche storie e puntualmente li riporto nello scadenziario della “banca della memoria” per non dimentica mai. Ho notato anche che molti sacrifici sono avvenuti nelle terre di confine ad opera di Eroi ed Eroine nati proprio nelle terre di confine. Che riposino in pace fra i flutti dell’Altissimo.

  7. Gabriele Masia dice:

    Grazie Ezio un abbraccio

  8. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Giacomo Vedda, grazie ….vedo di scrivere qualcosa.
    Un abbraccio a te e agli amici licatesi

  9. Falco Accame dice:

    Giacomo Vedda. Grazie di cuore per tutto il suo interessamento per la Seagull e i valori che rappresenta.

  10. Bettina Arcuri dice:

    Una foto per “Vita e Mare”? Grazie

  11. Giacomo Vedda dice:

    Io non ero presente, vedo di chiedere a qualcuno

  12. marzo 1970 provenienti da lisbona diretti a licata x scaricare un carico di saccheria fagioli grandi come fave patate da semina ed altro entriamo in porto attracchiamo e l’indomai avremmo iniziato la discarica che bello di sera in visita al paese o cittadina ma mi ha lasciato alquanto deluso ogni porta che incontravi in strada cerano 4 e 5 cartelli di necrologici x mio padre x mia madre x mio fratello e cosi mi e rimasta impressa questa cosa dopo 50 anni ancora fra i ricordi della vita un saluto chi mi legge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *