26 commenti

  • EZIO VINCIGUERRA

    Ciao Presidente e grazie. Ieri operavano rigorosamente scalzi, nell’intermezzo fra ieri e oggi: prima vestivamo alla marinara, poi con capi prodotti chissà dove a e da chi prodotti o confezionati, oggi sembra (l’articolo è di eri sul sito ufficiale) si ritorna alle manifatture italiane…speriamo che sia la volta buona!
    Marinai di una volta (..forse qualcuno anche di oggi), marinai per sempre!

  • Marinaio di Lago

    Ciao CARLO e grazie della condivisione della foto in rete: Marinai di una volta, marinai per sempre!

  • Claudio Zuttioni

    bellissima immagine, può essere anche uno dei nostri incrociatori corazzati

  • Anna Di Cerbo

    Vere palestre di vita!!!! Altro che quelle odierne, @ove per ottenere l’effetto “t a r t a r u g a ” ci puoi trovare qualsiasi soggetto, dalla realtà in::::fuga!!!!

  • Luigi Inturri

    Altra bellissima foto dell’incrociatore corazzato S. Giorgio o S. Marco dove si vede chiaramente uno dei cannoncini da 37/25, per il tiro ridotto, montato con fasce metalliche sul cannone da 190/45.

  • Gerardo Grella

    Vorrei essere in uno dei 2 cannoni e farmi sparare su un altro continente,magari dove non ci sono tanti patemi e sofferenze varie………Grazie come sempre Carlo Di Nitto buona giornata a te e tutti i partecipanti……:-)

  • Fernando Antonio Toma

    ciao Carlo grazie delle bellissime foto … si sgobbava a quei tempi !!!

  • Anna Di Cerbo

    Quanta bella Gioventu’, immolata per la Patria, con tutti i loro sogni, le speranze…..Onore a questi eroici figli !!!!!!!!!

  • Bruno Caleffi

    Ciao a tutti, caro Ezio, domani torno dal mio caro amico Lorenzo, che in quell’occasione, imbarcato sull’Orsa, li soccorse. Quanti ricordi, era internato a Mahon per oltre un’anno e mezzo. Lucidissimo a 92 anni rivive tutti i momenti. Con un caro amico, gli portiamo un filmato inedito dell’affondamento della Roma.

  • Bruno Caleffi

    Ciao Carlo, buona sera, sono pagine di vita chi non vanno dimenticate, come fai tu che ce le ricordi e riproponi per ricordare, Grazie di cuore fratello d’onda.

  • LUIGI IERVOLINO

    Ragione e passione sono timone e vela della nostra anima navigante.

    Kalhil Gibran

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *