23.9.1896, varo regia nave Carlo Alberto

di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

…a La Spezia c’era un arsenale che costruiva navi, e adesso?

nave-carlo-alberto-www-lavocedelmarinaio-com

Il regio incrociatore corazzato Carlo Alberto (poi ZENSON), fu varato a La Spezia il 23 settembre 1896. Appartenente alla Classe Vettor Pisani, dopo aver ricevuto la bandiera di combattimento (1898), fu inviato in Colombia e nel 1899 in Uruguay e Brasile. Fece rientro a Napoli il 26 febbraio 1899 per essere sostituito dal Dogali e poi inviato in Cina. Successivamente fu messo a disposizione di Guglielmo Marconi che utilizzò gli alberi per stendere un’antenna che inviò messaggi a 2600 km di distanza.
Fu radiato nel 1920.

23-9-1896-nave-carlo-alberto--www-lavocedelmarinaio-com-copia

Questo articolo è stato pubblicato in C'era una volta un arsenale che costruiva navi, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *