7 marzo 1977 nel ricordo di Giuseppe Minelli. La città di Gaeta celebra e non dimentica i suoi figli migliori



a cura Carlo Di Nitto (Presidente A.N.M.I. Gaeta) e Pancrazio “Ezio” Vinciguerra




Banca della memoria - www.lavocedelmarinaio.com


Si ringrazia Dante Pignatiello cronista de IL TEMPO che il 7 marzo 1977, a Gaeta, testimoniò i funerali del Guardiamarina Giuseppe Minelli, uno dei ragazzi della tragedia di Monte Serra. 
Per non dimenticare, mai.




Il Tempo 7.3.1977 articolo di Dante Pignatiello - Copia
Ringrazio il signor Calozzo di Gaeta (cognato di Minnelli) per la telefonata di affetto nei riguardi del blog, così come ringrazio i caetani e coloro che quotidianamente ci aiutate nella banca della memoria per non dimenticare mai.

foto Giuseppe Pignatiello funerale guardiamarina Giuseppe Minelli - Copia
Colgo l’occasione per ringraziare personalmente Carlo Di Nitto (Presidente A.N.M.I. Gaeta) per il continuo e reiterato incoraggiamento a proseguire su questa scia che ci farà attraccare al porto della solidarietà. (Pancrazio “Ezio” Vinciguerra)

Gaeta 7.3.1977 i funerali di Giuseppe Minelli (foto Dante Pignatiello) - Copia

Per saperne di più:
http://www.lavocedelmarinaio.com/2015/03/il-corso-invicti-e-la-tragedia-del-monte-serra-3-3-1977/

Guardiamarina Giuseppe Minelli (foto p.g.c. carlo Di Nitto a www.lavocedelmarinaio.com) - Copia

Questo articolo è stato pubblicato in Marinai, Marinai di una volta, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Storia. Permalink.

27 risposte a 7 marzo 1977 nel ricordo di Giuseppe Minelli. La città di Gaeta celebra e non dimentica i suoi figli migliori

  1. Francesco Ortega dice:

    onori

  2. Salvatore Chiaramida dice:

    R.I.P.

  3. Giuseppe Filardi dice:

    Onore ad un marinaio

  4. Ruggiero Oria dice:

    condivido

  5. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Riposa in pace Giuseppe, i marinai di una volta e gli amici caetano non ti hanno dimenticato

  6. Riccardo Lazzeri dice:

    condivido

  7. Alan Calia Di Lerma dice:

    condivido il tuo post.

  8. Raffaele Napolitana dice:

    RIPOSA IN PACE Giuseppe e riposino in pace i tuoi compagni di corso e tutto l’Equipaggio dell’aereo periti sul tragico Monte SERRA.

  9. Egidio Alberti dice:

    ONORI alla memoria dei 36 Allievi ed Equipaggio deceduti in quell’ incidente.

  10. Mauro Petruzzella dice:

    r.i.p.

  11. Michele Di Liberto dice:

    R.I.P.

  12. Giorgio Castellano dice:

    R.I.P.

  13. Umberto D'Andria dice:

    R.I.P.

  14. Marco Montanari dice:

    R.I.P.Giuseppe .Veglia su Di Noi.

  15. Mimmo Mallardi dice:

    In memoria e in ricordo di un caro amico , Peppe Minelli , scomparso nella tragedia del monte Serra in cui persero la vita numerosi allievi ufficiali della Marina .

  16. Maria Pia Nardecchia dice:

    e chi se lo dimentica!!!! giocavamo a pallavolo in cerchio durante i giochi della gioventù. Marisa Paone e io facevamo le monelle e lui ci diceva:” vi mando a giocare con Mario Trovato”!!!! e IO dicevo Noooooooooo

  17. Lillo Carbone dice:

    Che tristi ricordi…

  18. Roberto Testa dice:

    Ricordo …….

  19. Maurizio Rata dice:

    nn era l’Aereonautica??? Se non sbaglio lui era a Pisa…….conservo sempre un affettuoso ricordo lo conoscevo bene!!!!

  20. Maria Pia Nardecchia dice:

    Vero areonautica di Pisa…primo volo!

  21. Maurizio Rata dice:

    Mimmo aiutami……….erano Allievi Ufficiali della Marina con un volo dell’Aereonautica partito da Pisa????…..era il primo volo che facevano????……..i miei ricordi cominciano a sentire gli anni!!!!!!! comunque la città di Gaeta dovrebbe fare qualcosa per ricordare Giuseppe…….che ne dici??? Era anche molto amico di mio fraello!!!

  22. Mimmo Mallardi dice:

    Era nella Marina a Livorno e il volo era di esercitazione… una disgrazia… su quel volo doveva esserci Maurizio Franzini di Formia ma il giorno prima si era slogato una caviglia e non era potuto partire… Condivido che Gaeta dovrebbe fare qualcosa in merito .

  23. ANTONIO PICARIELLO dice:

    ME LO RICORDO BENE PURTROPPO…IO ERO LI, MI ERA VENUTO A SALUTARE IN CAMERETTA IL GIORNO PRIMA, ERA UN PO’ TESO PER IL PRIMO VOLO DEL GIORNO DOPO, COME D’ALTRONDE LO SIAMO STATI TUTTI NOI ALLIEVI, ERA UNA COSA NORMALE, ED IO CHE LO AVEVO GIA’ FATTO LO TRANQUILLIZAI… LA NOSTRA AMICIZIA DI GAETA CONTINUAVA IN ACCADEMIA A LIVORNO…PURTROPPO IN OBITORIO A PISA NON RIUSCII A RICONOSCERE IL SUO CORPO NE’ QUELLO DI MOLTI ALTRI MIEI COLLEGHI.

  24. Mimmo Mallardi dice:

    Immagino il tuo dolore impotente e straziante… è stata una vera tragedia da amico e dottore . Un forte abbraccio !

  25. Antonio PICARIELLO dice:

    Inviterei per il prossimo quarantennale della tragedia tutti gli amici di Peppe a partecipare alla cerimonia di commemorazione che si terrà, come d’altronde tutti gli anni, al sacrario sul Monte Serra: 3 marzo 2017. Per chi fosse interessato potrò dare informazioni a tempo debito sul l’organizzazione del cerimoniale. Credo che lo dobbiamo a Peppe.

  26. Mimmo Mallardi dice:

    Buona idea ed iniziativa . Si potrebbe coinvolgere direttamente il comune di Gaeta . Grazie !

  27. Antonio Cervone dice:

    Peppe…e chi non lo ricorda…lo vidi poco prima che partisse…una vita spezzata troppo presto !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *