2.11.1936, Preghiera dei Caduti e Dispersi in guerra

di Marino Miccoli

Eroi adorati pregate per l’Italia.

Marino Miccoli  (2014) per www.lavoce delmarinaio.comPer gli stimati amici de www.lavocedelmarinaio.com ho estratto dall’album di famiglia due vecchie quanto belle fotografie scattate a Taranto nell’estate del 1936 da mio padre Antonio Miccoli (*) (maresciallo capocannoniere della Regia Marina). Raffigurano un solenne corteo funebre di Marinai (di cui purtroppo non conosco il nome) mentre si snoda per quella che mi pare essere una delle vie principali della città, ovvero via D’Aquino. Queste immagini le inserisco a corredo dell’accorata e toccante “Preghiera dei Caduti e Dispersi in guerra”  in occasione della ricorrenza nel ricordo di tutti quei Marinai che non fecero più ritorno alla base.
Oggi, nel ricordarci del loro sacrificio, rivolgiamogli un deferente pensiero e rendiamogli onore.

2.11.1936-Taranto-Foto-Marino-Miccoli-per-www.la-vocedelmarinaio.com_
(2.11.1936 Taranto Foto Marino Miccoli)

PREGHIERA DEI CADUTI E DISPERSI IN GUERRA

Avete dato la vostra vita per l’Italia nel fragore della battaglia.
La luce dei vostri occhi s’è spenta,
essa brilla nei cieli ove la fede è eterna,
la speranza è certezza.
Tace la vostra voce che per noi era un canto.
Avete dato tutto all’Italia,
ora siete nel regno dei cieli, avvolti nel Tricolore,
Eroi adorati pregate per l’Italia.
Dio Onnipotente ed Eterno
cui danno gloria i cieli e la terra
ascolta la nostra preghiera.
Dona, o Signore,
il riposo eterno ai nostri cari Caduti e Dispersi
di tutte le guerre.
Concedi ai popoli la pace,
nella giustizia, nella libertà e nella concordia.
E l’Italia nostra,
stimata ed amata nel mondo,
meriti la Tua protezione
e la materna custodia di Maria.
Così sia.

Corteo-funebre-a-Taranto-foto-Marino-Miccoli-per-www.lavocedelmarinaio.com_                                   (Corteo funebre a Taranto – foto Marino Miccoli)

(*) Per saperne di più digita sul motore di ricerca del blog Antonio o Marino Miccoli.

Questo articolo è stato pubblicato in Curiosità, Marinai, Marinai di una volta, Poesie, Recensioni, Storia. Permalink.

12 risposte a 2.11.1936, Preghiera dei Caduti e Dispersi in guerra

  1. Carlo Di Nitto dice:

    OK e grazie !!!!

  2. Giovanni Delrio dice:

    Rispetto e Onore a loro! R.I.P.

  3. Virginia Federico dice:

    Buongiorno e buona domenica Ragazzi….Vi auguro con tutto il cuore una splendida giornata. ..Eterni Marinai.

  4. Enzo Ciulla dice:

    Io assieme a mio padre il mio angelo sempre accanto a me ….buona domenica a tutti voi marinai e fratelli e a te Virginia un ricordo per tutti i nostri angeli e agli eroi di tutti i conflitti.

  5. Lorenzo Ciaravolo dice:

    Articolo interessante come anche alcuni commenti allo stesso

  6. Gaetano Amore dice:

    grazie di cuore al sig. Miccoli per il tempo dedicato e per la precisa osservazione riguardo gli articoli.

  7. Salvatore Lepre dice:

    e molto interessante.

  8. Mario Castellano dice:

    R.I.P.

  9. Gigi Fois dice:

    R.I.P.

  10. Giuseppe Lo Presti dice:

    Onore a tutti i Caduti e dispersi in Guerra ed anche in tempo di pace…..

  11. Gennaro Ciccaglione dice:

    Accomunati dalla sorte avversa mi piace ricordare anche i Marinai della Marina Mercantile impiegati in operazioni belliche e sepolti essi pure in mare…. Onoriamo anche loro! Lo meritano…

  12. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao a tutti …domani penso di pubblicare qualcosa sui nostri caduti proprio nella giornata a noi più cara. Grazie a Marino e a tutti voi per queste testimonianze d’affetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *