Il principe ed il nocchiere

di Antonio Cimmino

Il principe ed il nocchiere - www.lavocedelmarinaio.com -Copia
Nella primavera del 1914, l’ammiraglio Attilio Bonardi incaricò il 1° nocchiere Alfredo Volpe a fornire al principe ereditario Umberto II di Savoia le prime nozioni di arte marinaresca sulla regia nave Puglia. Agli inizi degli anni ’40, istruttore ed allievo si incontrarono di nuovo.

Questo articolo è stato pubblicato in Curiosità, Marinai, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

23 risposte a Il principe ed il nocchiere

  1. Ciro Laccetto dice:

    condivido

  2. Antonello Marras dice:

    Nostromo ma dove tenete tutta questa catena, e voi Ammiraglio da dove prendete tutto questo cacchio di vento?

  3. Saraniero Fabio dice:

    🙂 mi piace

  4. Luigi Bernardini dice:

    mi piace

  5. EZIO VINCIGUERRA dice:

    🙂 Ciao Antonello …un abbraccio!

  6. Antonietta Scalesse dice:

    Vedere questi marinai mi fa ricordare mio padre , anche lui era un marinaio, è stato 1o anni sul garibaldi!

  7. EZIO VINCIGUERRA dice:

    curiosità a cura dell’insuperabile Antonio Cimmino. Grazie

  8. Pasquale D'errico dice:

    orgoglioso

  9. Marinaio di Lago dice:

    onori ai nocchieri

  10. Nello Gaudino dice:

    mi piace

  11. Ciro Laccetto dice:

    mi piace

  12. Gabriele Masia dice:

    mi piace

  13. Lino Deluca dice:

    mi piace

  14. Giovanni Deluca dice:

    mi piace

  15. Virginia Federico dice:

    mi piace

  16. Carlo Di Nitto dice:

    mi piace

  17. Ester MARTONE dice:

    mi piace

  18. Bruno Corti dice:

    mi piace assai

  19. Alberto Fiorino dice:

    🙂 mi piace

  20. Pasquale D'errico dice:

    mi piace

  21. Oscar Rossi dice:

    Sicuramente nascendo un rapporto affettivo molto particolare e profondo, da genitore putativo… (il rapporto con il padre, non fu mai felice…)

  22. Franco La Rosa dice:

    Grazie da un nocchiere….

  23. Lino Deluca dice:

    condivido ezio, buon d tt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *