Cosa mi piace del mare

di Aldo Scherillo

…cosa mi piace del mare?
Mi piace l’assoluta semplicità. Ecco cosa mi piace. Quando sei in mare la tua mente è sgombra, libera da qualsiasi confusione, sei concentrato. Ad un tratto la luce diventa più nitida, i suoni sono più ricchi e tu sei invaso dalla profonda, potente presenza della vita. Il tempo non lascia traccia sulla tua fronte azzurra. Come ti ha visto l’alba della Creazione, così continui a essere mosso dal vento. E io ti ho amato, Oceano, e la gioia dei miei svaghi giovanili, era di farmi trasportare dalle onde come la tua schiuma; fin da ragazzo mi sbizzarrivo con i tuoi flutti, una vera delizia per me.
E se il mare freddo faceva paura agli altri, a me dava gioia, perché ero come un figlio suo, e mi fidavo delle sue onde, lontane e vicine, e giuravo sul suo nome, come ora…
DEDICATA A EZIO RITROVATO AMICO.

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Racconti, Recensioni, Un mare di amici. Permalink.

38 risposte a Cosa mi piace del mare

  1. Marco Ximenes dice:

    Grazie fratelli di mare, bellissimo scritto che onora il servizio prestato dagli equipaggi alla Marina Militare.

  2. Maria Grazia Annicchiarico dice:

    grazie bellissima ode al mare e alla vita buona domenica

  3. ANMI SONDRIO dice:

    Bellissima raffigurazione dell’Italia.

  4. Salvatore Puglionisi dice:

    Caro Pancrazio con immenso piacere anche se lontani ci possiamo ogni tanto contattarci. Come stai? mi auguro tutto ok sono passati alcuni anni che non ci si vede, ho nostalgia di Roma, un salutone dalla Sicilia, ciao anche a Aldo chissà se si ricorda ancora di me.

  5. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Salvatore è un piacere reciproco che nasce dalla solidarietà innata nei marinai, specie quelli di una volta. Un abbraccio

  6. ALFREDO DI LIETO dice:

    piace la musica delle onde che si infrangono, il profumo marino e il continuo muoversi delle onde, mi da invece tristezza quando di sera al buio la luna si riflette sul mare e il mare e’ fermo tutto sembra attonito e’ come se fosse una tavola ferma

  7. Umberto Falcone dice:

    Carissimi Frà,voglio augurarvi una bellissima domenica a voi tutti ed alle carissime famiglie,sperando sempre nel nostro Signore ci guardi con occhio benevole e amorevole.W noi della Marina ed a tutti delle Forze Armate in Quiescenza o in servizio.Ciao

  8. VINCNEZO SANSEVERINO dice:

    AUGURO A TUTTI I MARINAI UNA SERENA DOMENICA

  9. ROBERTO TENTO dice:

    ONORE …PATRIA

  10. Antonio Melis dice:

    Un cordiale e felice buon vento a tutte le sorelle e fratelli di Mare buona Domenica, Una volta Marinai Marinai per Sempre ;;;;

  11. Alfonso Zampaglione dice:

    Ciao Ezio, un grande senso di amicizia e solidarietà per gli amici di Nave Ardito colpiti dalle alluvioni. Nihil Obest

  12. ezio vinciguerra dice:

    Abbiamo parlato bene di te alla manifestazione di ieri e di oggi. Ti vogliamo bene Alfonso. Ci sarà un perchè? Marinai una volta, marinai per sempre.

  13. GUIDO ANDRIANI dice:

    Condividere è un dovere!

  14. Margherita Greco dice:

    non dico come la vedo io…

  15. Riccardo Chen Lazzari dice:

    ‎:-))

  16. Giuseppe Iannelli dice:

    condivido

  17. pasquale brandi dice:

    condivido anch’io

  18. Bruno Corti dice:

    😉 Condivido

  19. Barbara Franchini dice:

    Dopo di “Ufficiale e gentiluomo”, le ragazze li vedono così i marinai. Prima, li vedevano così:
    http://youtu.be/tDd6j9zkZOA

  20. Enrico Torlone dice:

    Ma stanno tutti a guardare ‘sto marinaio? :-))

  21. Antonio Melis dice:

    Buon giorno Ezio buon Lunedì ;;;;;;;;;

  22. ezio vinciguerra dice:

    🙂 buongiono a tutti

  23. Michael De Iulis dice:

    ”Provate a fissare il mare e difficilmente riuscirete a dimenticarlo,provate a navigarlo e sarete per sempre suoi..
    forse è per questo che amo il mare, perchè mi fa sognare.Io frequento i sogni;e penso che chi rinuncia a sognare,rinunci alla vita stessa..
    poi di nuovo in viaggio On The Road,quanta strada percorsa,quanti sogni ad occhi aperti..
    Ci sono momenti nella vita in cui facciamo amicizia e ci sentiamo amati,altri invece,che,anche se stiamo in mezzo alla folla,ci sentiamo soli..è quanto capita all’emigrato o all’esiliato..
    No Mamma io il militare nn lo farò mai..
    Quel giorno capii che nella vita non bisogna mai dire MAI..”
    “27/12/2011…Emigrante di poppa”

  24. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Michael De Iulis se volevi farmi una sorpresa ci sei riuscito benissimo. Grazie.
    Mi auguro che sia stato di tuo/vostro gradimento eppoi, lasciami aggiungere, sono contento di averti conosciuto e se ti dico che ti voglio bene mi credi?

  25. Michael De Iulis dice:

    Siiiiiiiiiiiiiiii…<3Sei una personaa fantastica..il tuo racconto è meraviglioso…!!!hai avuto molto importanza nella mia vitaaa…soprattutto in un momento molto difficile..nn finiro mai di ringraziarti…mi hai trasmessoo un qualcosa di particolare che nn dimentichero mai..aspetto la seconda uscita…ti voglio un mondo di Bene..salutaaa i tuoi cariii..ci vediamo prestoooooo…♥…Michael

  26. ezio vinciguerra dice:

    🙂

  27. Settimo Sanna dice:

    Stupenda …c’è da rispecchiarcisi !!!!!!!!!!!!”

  28. Enzo Gangemi dice:

    Ezio, conosco il nostro amico ha mangiato a casa mia nel lontano 1991 è un grande , una persona simpaticissima

  29. Marilena Aiello dice:

    grazie Ezio…la salsedine dà sapore all’anima!

  30. ezio vinciguerra dice:

    ‎:-) Ciao Marilena, allora avevo ragione che hai tanta salsedine. Un abbraccio grande, profondo e trasparente come il mare che ci portiamo dentro.

  31. Bea S.O.S. dice:

    Mi piace molto il mare, forse perché lo vedo raramente

  32. Marilena Aiello dice:

    io lo vedo ogni giorno e ne resto sempre affascinata!

  33. ezio vinciguerra dice:

    🙂 io speriamo che me la cavo. Un abbraccio a tutti.

  34. ezio vinciguerra dice:

    Carissima Marilena grazie per tutte queste belle parole non mi resta che citare il nostro preferito “Il mare non ha paese nemmeno lui, ed è di tutti quelli che lo stanno ad ascoltare, di qua e di là dove nasce e muore il sole”. (Giovanni Verga)

  35. Marilena Aiello dice:

    ci sta! ciao Ezio!

  36. Aldo Scherillo dice:

    Ciao Ezio,un carissimo saluto all’unico Fr/Tlc della Marina,sposato con Rina,vivo a Cagliari,ci siamo conosciuti a IDR diversi kili fa’.Da Direttore di Maritele Cagliari ho seguito con soddisfazione l’evolversi del Message Handling (in cui mi pare hai messo lo zampino).Mi fa veramente piacere annoverarti tra i miei amici,con la speranza che possa presto rivederti da vicino magari se decidi di farti un giretto in quel di Cagliari (bellissima!).Un abbraccio fraterno a presto

    MARINAI UNA VOLTA MARINAI PER SEMPRE

  37. ezio vinciguerra dice:

    Carissimo Aldo è stata una esperienza a dir poco entusiasmante in un mondo per me tutto nuovo e con cose sempre nuove da apprendere e scoprire. Colleghi e persone che mi hanno fatto conoscere ed apprezzare quanto sia stato grande Marconi (allora per me solo studiato sui libri di storia) e la Marina Militare che ho servito e continuo a servire con le uniche parole che i Marinai di una volta ci hanno insegnato dal nostro primo ingresso e cioè PATRIA E ONORE. Oggi sembrano termini forse obsoleti per tanti, certamente non per noi che crediamo in questo lavoro che sarebbe meglio chiamarla “missione”. Penso fermamente, per quanto sopra esposto, che bisogna continuare a credere al quel “giuramento” osservando Costituzione Repubblicana e le sue Leggi.
    Di Cagliari conservo i troppi bei ricordi, pensa che il profumo del mare della 1^ spiaggia del Poetto arriva fin qui ed in quel ricordo ci sono tanti “frà” con in mano una bella Ichnusa fresca a guardare non solo il promontorio ma …
    Un abbraccio grande, profondo e trasparente come quel mare che ci portiamo dentro. BZ

  38. Di Benedetto Emanuele dice:

    Buon pomeriggio a tutti i cari amici …….presenti all’appello ai consegnati ai CPR ai CPS a quelli in franchigia a quelli in licenza ai marcanti visita a tutti voi insomma….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *