11.4.1943, affondamento R.D. 20


di Carlo Di Nitto


Il Regio Rimorchiatore Dragamine “R.D. 20”, classe “R.D. 15”, dislocava 200 tonnellate. Venne impostato e varato nel 1917 presso i Cantieri di Castellammare di Stabia, entrando in servizio lo stesso anno.
Il giorno 11 aprile 1943 si trovava nel porto di Trapani quando, verso le ore 14.30, durante un attacco aereo alleato fu colpito da bombe ed affondato.
Recuperato nel 1945, venne rimesso in servizio e radiato definitivamente nel 1956.

Questo articolo è stato pubblicato in Che cos'è la Marina Militare?, Marinai, Marinai di una volta, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *