7.10.2016 ad Aci Catena (CT) “Giornata siciliana dai risvegli dal coma”

a cura Pietro Crisafulli

In Sicilia sono 231 persone in coma in stato vegetativo o in stato di minima coscienza. Hanno bisogno di terapie adeguate, di assistenza. Spesso le loro famiglie sono costrette a faticosi ed insostenibili viaggi della speranza. Oppure vogliono portare il loro congiunto a casa ma non possono perché nessuno li aiuta e sono costretti a tenerlo in una residenza sanitaria.

7-10-2016-ad-aci-catena-la-voce-negli-occhi-www-lavocedelmarinaio-com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *