9 giugno 1963, varo della motonave Simonetta

a cura Antonio Cimmino

…a Castellammare di Stabia c’era un arsenale che costruiva navi, e adesso?

La motonave Simonetta fu impostata nei cantieri navali di Castellammare di Stabia (NAVALMECCANICA S.p.A) il 6 giugno 1962, varata il 9 giugno 1963 e consegnata il 12 dicembre 1963 alla Flotta Lauro.
Nave portarinfuse di 17.300 tonnellate di stazza; lunga (fra le perpendicolari) 177 metri; larga 24,15 metri e con immersione di 9,50 metri; apparato motore diesel Fiat B7598 1 elica; 17,2, nodi di velocità massima.

Motonave Simonetta - www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in C'era una volta un arsenale che costruiva navi, Navi, Recensioni, Storia. Permalink.

6 risposte a 9 giugno 1963, varo della motonave Simonetta

  1. Domenico Sorrentino dice:

    Il primo imbarco da all. di macchina l’ho fatto sul Donatella la gemella. Belle navi.

  2. Edoardo Limpido dice:

    e poi venne anche la manuela i nomi delle tre nipoti del com.te

  3. Giuseppe Bizzarro dice:

    Anche il glorioso incrociatore Vittorio Veneto è frutto degli stessi cantieri !

  4. Domenico Loffredo dice:

    la manuela, che bella nave

  5. Salvatore Massa dice:

    anche per conto della tirrenia furono costruiti traghetti passeggeri ed erano bellissime navi

  6. Russo Salvatore dice:

    Da non dimenticare Massimo Primo, altra nave gemella dove feci il mio primo imbarco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *