Le donne-mare

Dipinto di Maria Laura Pedone
dal web, segnalata da
Silvana DE Angelis

Le donne mare dipinto di maria Laura Pedone -www.lavocedelmarinaio.com - Copia

E poi ci sono loro, le donne mare.
E’ facile riconoscerle: spesso vestite di blu, tengono i capelli sciolti come se soffiasse la brezza mattutina, alzano poco lo sguardo per non confondere il loro colore con quello del cielo, ma qualche volta lo abbracciano ed è in quel momento che si spostano verso l’orizzonte; e alla Luna (pluf!, guardatela: s’è buttata!) poi si confessano spesso, le si raggomitolano intorno e magari piangono, mentre parlano. Ditemi voi quando non piangono, le donne mare, ed hanno paura, quando piangono, paura di diventare troppo grandi, paura d’agitarsi troppo, paura che per questo i bambini dal bagnasciuga s’allontanino, e quei due innamorati non si schizzino più addosso la propria acqua, giocando per poi finire a fare l’amore, nel mare.
E per le donne mare, ogni onda è parte di loro, ogni onda è un bacio che va, un abbraccio che torna, parole raccolte sulla sabbia come conchiglie e messe al collo, intrecciate nonostante tutto, intrecciate perché son belle, intrecciate chissà perché, intrecciate perché si sente il mare, persino da lì: è per loro sentirsi respirare, è dire “ci sono anche se fa male”, “vado e torno, lasciatemi fare”.
E sono le donne mare quelle non vogliono l’oceano, ad ognuno il proprio sale, le proprie lacrime, a-mare nel loro caso, quasi sempre.
E le donne mare lasciatele:
tre-mare, (mare,mare,mare)
consu-mare,
disar-mare,
cal-mare,
a-mare,
affer-mare,
mi-mare,
e col-mare: perché in fondo non sanno stare senza se stesse, ma rimangono sempre col mare.

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Pittori di mare, Racconti, Recensioni. Permalink.

22 risposte a Le donne-mare

  1. Silvana De Angelis dice:

    GUARDARE IL MARE E’ PER ME COME GUARDARMI ALLO SPECCHIO…L’INCONSCIO SI LIBERA E QUANTE COSE APPAIONO PIU’ CHIARE AI MIEI OCCHI ! ::

  2. Angelo Pala dice:

    buon giorno Silvana, ciao

  3. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Silvana DE Angelis, troppo bella

  4. Antonella Stella dice:

    buongiorno amici marinai…e se il buongiorno si vede da mattino…. guarda il mare…ascoltalo…fatti spirare e vai alla grande….sicuramente sara’ un gran bel giorno!!!!!!!!

  5. Marinaio Telefonista dice:

    buongiorno amici del mare….buongiorno marinai….buongiorno mare!!!!!!!

  6. Anna Serci dice:

    ciaooooooooooo

  7. Anna Serci dice:

    Stupendo …buongiorno !!!!

  8. Mario Scalvenzi dice:

    “Magnifica!”

  9. Marinaio Telegrafista dice:

    Storia interessante e colgo l’occasione per complimentarmi per questo sito! veramente ben fatto e con tanti articoli utili

  10. Marinaio di Sora dice:

    Complimenti, questo post ha davvero stimolato il mio interesse

  11. Marinaio di Lago dice:

    Continuate così, bravi!

  12. Marina Riva dice:

    Avete un gran bel blog qui! Sareste disponibili per uno scambio di post? parlo di guest blogging… ho un blog che tratta di argomenti simili, vi ho inviato una mail per scambiarci i dati. Grazie ancora

  13. Claudio Vergano dice:

    La via del successo è costellata di errori e ……. di lezioni imparate dagli errori !!!!!

  14. Silvana De Angelis dice:

    e quando il mare è cosi……compagno di vita…ti ascolta…nn ti giudica ,,,nn fa domande anzi al solo guardarlo ti riempe di serenita’….se è in burrasca ti riempie di vita….ed è bello guardarlo..specie di notte…quando le stelle lo illuminano e la luna lo bacia…….buonanotte marinai…con tanta poesia!!!!!!!! a domani!

  15. Marinaio Leccese dice:

    BUONASERA MARINAI…UOMINI DI MARE….CHE LA DOLCEZZA VI ACCOMPAGNI VERSO IL CALAR DEL SOLE!!!!

  16. Bollettino dei Naviganti dice:

    L’ uomo di mare, non è un uomo come tutti gli altri ; il mare gli toglie molte cose, ma quello che gli dà il mare, nessuno in terra glielo può dare mai.

  17. Marinaio Telegrafista dice:

    l’amore x il mare naturalmente!!!! Buongiorno marinai…buon fine settimana!!!!

  18. GIANNI MARRAS dice:

    In qualsiasi epoca il mare, se lo rispetti, ti augurerà sempre la Buonanotte

  19. Marinaio Telefonista dice:

    Un vero lupo di mare – con cirripedi in tasca e sale nelle vene.. !

  20. Maria Marini dice:

    Quelli che amano il mare lo amano così, come se ti fosse sempre dentro, perché non ti serve per andarci in spiaggia, o per farci il bagno: hai proprio bisogno che sia lì, di fronte. Di sentirlo, di toccarlo, di averlo intorno. Chi ama il mare lo ama e basta, in qualsiasi stagione. Forse ancora di più quando non è stagione, ed è agitato, grigio e freddo, perché il mare è uguale a chi abita sulle sue sponde, e quando è di pessimo umore cerca la rissa come un marinaio ubriaco.

  21. MARIO VENUTI dice:

    “I due mari si intrecciano
    le visioni si accendono
    ed incantano gli uomini
    sulla rotta che va a Scilla
    sembrerebbe mezzogiorno di tutte le cose”

  22. Teresa Arpaia dice:

    Bellissima…!!!…Il mare é quell’infinito dove il tuo sgardo si perde….lo guardi, lo scruti..ogni suo movimento nn é mai uguale ad un altro..ti accarezza con le sue onde..ti fa compagnia con i suoi sussurri…gli affidi i tuoi pensieri…lui ti ascolta nn dice nulla..ma ti rasserena..accarezza i tuoi pensieri….il suo profumo ti inebria..é forza, potenza incontrollabile,ma si lascia amare sia nella sua calma piatta e ancor più quando impetuoso si infrange sugli scogli….con la sua schiuma bianca sprigiona tutto il suo intimo..ed é lí che senti la sua forza.. é lí che mostra la sua anima indomabile …Il mare é come la nostra anima…é espressione in fondo del nostro volersi sentire liberi da ogni confine e limite..Il mare…é come un amico,…sai che c’é , sai che é libero..e nn può essere mai domato..ma solo amato x ciò che é ed offre……nn smetterei mai di guardarlo..starei lí ferma ad ascoltarlo e a farmi ascoltare..in eterno se potessi….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *