Le balene nel mare di Civitavecchia

…e nel Tirreno centrale.

Il 17 luglio alle ore 11,30 a Civitavecchia presso la sede della Fondazione CARICIV in via Risorgimento 8, si terrà la terza edizione dell’incontro: “Le balene al largo di Civitavecchia: risultati della campagna di monitoraggio cetacei nel mare di Civitavecchia e nel Mar Tirreno centrale”.
Nel corso dell’incontro si parlerà della distribuzione dei cetacei nella Regione Marina del Mediterraneo Occidentale con un particolare focus al Tirreno Centrale ed al mare al largo di Civitavecchia. La campagna di monitoraggio, infatti, imbarca i proprio ricercatori a bordo di traghetti che partono dal Porto di Civitavecchia.
Verrà anche presentato il video realizzato dal giornalista Matthaus Weissembacher dal titolo Formazione e monitoraggio cetacei lungo le autostrade del mare; durante le traversate, infatti, i ricercatori promuovono anche la formazione di studenti delle Università della Tuscia e di Uniroma che coadiuvano il progetto di monitoraggio che ha tra gli scopi principali quello di mappare le aree ad alta densità di cetacei lungo le principali rotte marittime allo scopo al fine di ridurre eventuali impatti tra cetacei e grandi navi.
Le attività di monitoraggio e di formazione sono rese possibili grazie alla Fondazione CARICIV.

L’ingresso è libero e su richiesta sarà rilasciato un attestato di presenza.

Per ulteriori informazioni:
Accademia del Leviatano
Ente per lo studio e conservazione dei Mammiferi Marini.
blog:
http://lericerchedelleviatano.blogspot.com/
webpage:
http://www.accademiadelleviatano.org/
Facebook gruppi/leviatano

Le balene nel mare di Civitavecchia e nel Tirreno Centrale - locandina - copia www.lavocedelmarinaio.com

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

21 risposte a Le balene nel mare di Civitavecchia

  1. Pietro Scognamiglio dice:

    Mi piace

  2. Gigi Fois dice:

    MI PIACE

  3. Michele Di Liberto dice:

    mi piace

  4. Corrado Valvo dice:

    Il mare ha questa capacità; restituisce tutto dopo un po’ di tempo, specialmente i ricordi.
    Carlos Ruiz Zafon, Le luci di settembre

  5. Amilcare Esposito dice:

    Il cuore del marinaio è sempre all’asciutto, a scaldarsi intorno al fuoco. Il marinaio non ama il mare: ci lavora e lo teme. Sogna di avere sempre la terra sotto i piedi,
    ricorda gli aromi, i volti e i sapori di casa.

  6. Loredana Martinoli dice:

    .che bello navigare in un mare con tanti sogni e desideri…. tutte queste parole…. che meraviglia!

  7. Marinaio Telefonista dice:

    l’amore per il mare rimane e si tramanda.

  8. Filippo Bassanelli dice:

    Mi piace, condivido e spero di andare.

  9. Carlo Lugi Crea dice:

    Mi piace

  10. Fedinando Savoia dice:

    🙂 mi piace

  11. Marinaio Telegrafista dice:

    Partecipo a questo incontro.

  12. Gianni Idrocolor dice:

    Impressionante…il mare è mare. Grazie Ezio e un abbraccio a te, ai tuoi cari.

  13. Clara Funiciello dice:

    il mare è amore……..ed io lo amo!!!!!

  14. Massimo Vitiello dice:

    mi piace l’iniziativa.

  15. Salvatore Spoto dice:

    Il nostro è un Paese straordinariamente bello: non solo arte e storia, ma anche magia di angoli incantati, tra il canto dell’acqua e la musica del vento. È dolce abbandonarsi all’ebrezza di essere cullati da Madre Natura.

  16. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno carissimi amici del Leviatano e grazie per l’informazione che ho condiviso e girato nei vari gruppi in rete. Mi auguro di esserci ma non faccio promesse (dicono che sono un marinaio).
    Un abbraccio grande, profondo, sincero e trasparente proprio come il nostro mare, quello che abbiamo dentro e che nessuno mai, per nessun motivo, potrà inquinarci.
    Ezio

  17. Accademia del Leviatano dice:

    grazie.
    Alessia

  18. Sergio Gazzola dice:

    Bravi !

  19. Vincenzo Loiacono dice:

    Mentre raccolgo con piacere il felice finale, cerco di trovare i motivi di questo loro disorientamento per il quale temo che anche qui sia da attribuire – purtroppo – all’incuria, all’egoismo, alla superficialità dell’essere umano!! Ezio: Buona Giornata a te e a Tutti i Fratelli che ci leggono!!

  20. Lidia Market dice:

    Grandi! Siete l’orgoglio dell’essere umano, quello intelligente!!! Bravi bravi sono fiera di queste persone… Bravi ancora e grazie x aver aiutato queste creature indifese…

  21. Accademia del Leviatano dice:

    Questa mattina la sala conferenze della Fondazione Ca.Ri.CIv. ha ospitato l’Accademia del Leviatano, che ha presentato i risultati del progetto di monitoraggio dell’attività dei cetacei, reso possibile grazie al finanziamento della Fondazione stessa. L’Accademia, che svolge la sua attività dagli anni ’90 a partire da navi di linea nella zona del Tirreno centrale, ha esteso, grazie al supporto della Fondazione, l’ambito territoriale e temporale della propria analisi negli ultimi tre anni, passando ad interessarsi del tratto di mare che va da Civitavecchia a Barcellona e intervenendo anche in inverno. È stato così possibile giungere a scoperte interessanti, esposte nel corso della conferenza di ieri grazie a supporto video, quali la constatazione di una grande concentrazione di balenottere durante il periodo invernale presso le Bocche di Bonifacio, e un prolungamento della loro presenza nel Tirreno centrale ben al di là del semplice passaggio studiato finora. «Come Fondazione siamo lieti di poter rinnovare ogni anno il nostro supporto a un progetto come questo – ha dichiarato Gianfranco Passeri della Fondazione Ca.Ri.Civ. a chiusura dell’evento – della cui importanza scientifica, come confermato dai risultati ottenuti, siamo i primi ad essere consapevoli».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *