Aprile 2012 – Un calendario speciale


Un calendario speciale
a cura di A.I.P.D. Onlus (*)

…ideato e realizzato da persone speciali

“Se un uomo sogna da solo il sogno rimane solo un sogno ma se molti uomini sognano la stessa cosa, i sogni possono diventare realtà” (Helder Camara)

L’idea di questo calendario nasce chiacchierando fra amici di sogni e speranze future in una calda serata d’estate trascorsa al Circolo Tennis e della Vela di Milazzo. Obiettivo: condividere l’umanità e la sensibilità della Marina Militare con i sogni dei ragazzi con Sindrome di Down. Si concretizza, quindi, un’esperienza interessante e per qualche verso affascinante e si stabiliscono rapporti con realtà nuove e molteplici.
Gli orizzonti culturali si allargano notevolmente e, soprattutto, si può sentire nel profondo quanto sia grande la sofferenza umana e la capacità di alleviarla. Da questa esperienza si esce tutti notevolmente arricchiti e si ringrazia di cuore che ha speso anche un solo minuto per contribuire alla realizzazione di questo significativo calendario. Ma, soprattutto, grazie a chi terrà accanto per un anno intero, il cuore ed il sorriso dei ragazzi Down.
La spensieratezza è d’obbligo, ma è pure d’obbligo la coerenza ed il rispetto dei valori umani e della solidarietà che dovrebbero prevalere   nella vita di tutti i giorni. Costruiamo un mondo migliore in cui amicizia, solidarietà umanità, diversità , accoglienza ed integrazione siano condivisi da tutti.

(*) Per sostenere i nostri amici
Associazione Italiana Persone Down – Onlus
Sezione di Milazzo (Me)
Via Risorgimento, 69
98057 – Milazzo (ME)
Tel. E Fax 090-9284448
mail
aipd@virgilio.it
www.infinito.it
c/c postale IBAN IT79 Y076 0116 5000 0004 4456 234
per il 5×1000
C.F. 92015330837

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Recensioni, Sociale e Solidarietà, Un calendario speciale. Permalink.

19 risposte a Aprile 2012 – Un calendario speciale

  1. Silvia Olivares dice:

    Grazie molte, sei gentiissimo. [:-)] Buona giornata.

  2. VITO TITO dice:

    ..Un grande saluto…Ti ringrazio del gentile pensiero..a presto ..

  3. Eugenio Marra dice:

    Grazie del pensiero e delle tue parole. Condivido: marinai per sempre.

  4. Bonaventura Colavolpe dice:

    Grazie. Marinai x sempre

  5. Salvatore Costantino dice:

    Ti ringrazio di vero cuore a nome dell’associazione e ti abbraccio con immenso affetto da un vero (anche se le nostre strade si sono separate) sarai per sempre un amico speciale.

  6. Pietro Rossi dice:

    Spero che a maggio ci sia un’altra bella foto testimonianza della solidarietà
    ….Di nuovo grazie del tuo gentile pensiero, a presto

  7. Davide Boscolo dice:

    una volta marinai marinai per sempre . . .

  8. GABRIELE MASIA dice:

    EZIO ABBIAMO NAVIGATO TANTI ANNI MA NAVIGARE CON LA SOLIDARIETA’ E’ PIU’ BELLO

  9. Fabio Vinciguerra dice:

    Grazie Ezio sei sempre Gentile e Solidale

  10. ALESSANDRA GRAZIANI dice:

    EZIO SEI UN GRANDE…. RIESCI SEMPRE A COMMUOVERMI [♥] GRAZIE DI CUORE

  11. Minhnhung Nguyen dice:

    Mille grazie, buona domenica delle palme a te e alla tua famiglia.

  12. ezio vinciguerra dice:

    🙂 Ciao Minh
    un abbraccio grande come il mare

  13. Ciro Laccetto dice:

    Ciao Ezio scusa il ritardo e grazie della Foto ! Bellissima !!!!

  14. Botrugno Luigi dice:

    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEE EZIO [;)]

  15. Armando Spada dice:

    grazie è un dono che gradisco di cuore, perchè mi fa pensare a quanti uomini di mare hanno dato la vita per la PATRIA.”

  16. Maria Balducci dice:

    i ♥

  17. Ugo Antonio Guarino dice:

    Ci sono persone nella vita che non potrai mai dimenticare,ci sono momenti che ti fanno ricordare attimi fantastici ,una di quella persone sei tu Ezio, sei stato la colonna sonora della mia adolescenza ,del mio primo amore. Sei grande

  18. marcello bartali dice:

    non so se avete sentito la dichiarazione del Cspo dello Stato. Ha detto che se qualcunu, invece di mettere qualche striscione, ha qualche idea per risolvere il caso dei due fucilieri, si faccia avanti…
    Io non vengo pagatoper fare il lavoro di chi guadagna fior di quattrini per levare le castagne dal fuoco , a chi riesce a metterci in queste situazioni, a dir poco VERGOGNOSE

  19. Salvatore Spoto dice:

    Buonasera! Condivido il post perchè siamo tutti una famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *