I ricordi


I ricordi …
(anonimi)

Il vento li porta via
e stanno dove stanno,
stanno dove una volta sono stati,
e dove dovranno stare…
nel nostro cuore
dove respirano mare e aria pulita!

Questo articolo è stato pubblicato in Poesie, Recensioni. Permalink.

18 risposte a I ricordi

  1. Filippo D'Auria dice:

    Ciao Ezio, figurati tra gente che vive il mare ci si capisce subito e senza fronzoli. Il mare , purtroppo il mio grande problema è il mare, stregato, avvolto da questo mare che ormai da 47 anni mi ha eletto dimora. Purtroppo, non tutti hanno lo stesso amore ne la stessa riverenza, e quindi lo usano solo per sporchi e poco nobili interessi. Ma senza noi cosa sarebbe tutto ciò!!! grazie a te e al tuo amore per il grande blu.

  2. ezio vinciguerra dice:

    E’ una mail bellissima Filippo. Grazie.
    Mi ha colpito il finale, comune a tutti noi che amiamo il mare e cioè “… dove respiriamo mare e aria pulita”. Micidiale, favolosa uno slogan che un addetto ai lavori come me ha riportato in grassetto nel suo cuore (ho lavorato l’ultima parte della mia carriera in Marina Militare proprio all’ufficio immagine e promozione adesso, purtroppo, l’unica apnea che mi permetto è quella notturna che mi fa dormire con tutt’altro respiratore). Sento che hai feeling con il mare e ti ringrazio anticipatamente per l’amicizia che hai voluto condividere con me.
    Ti abbraccio Ezio

  3. Filippo D'Auria dice:

    Grazie a te Ezio e rimango a tua disposizione.

  4. Pietruccio Montalbetti dice:

    Il problema è che siamo convinti di avere tempo ( Jack Komfield)
    L’invidia e la gelosia sono generate dalla fondamentale incapacità di godere della felicità e del successo altrui ( Matthieu Ricard)

  5. Ercole Furia dice:

    Pietruccio mi piace molto..la seconda !!!!

  6. ezio vinciguerra dice:

    ‎:-)
    ciao Pietruccio la pensiamo così in tanti… la prima

  7. Pietruccio Montalbetti dice:

    Grazie ciao Pietruccio ma cosa ne pensi del mio nuovo libro ?

  8. ezio vinciguerra dice:

    Pietruccio è il ritratto di una generazione, molto diversi da quella di oggi,che attraverso gli occhi del protagonista spera di trasmettere sogni ai giovani di adesso.

  9. Mario Birardello dice:

    ‎… spero sempre nel vento giusto

  10. Sergio Gazzola dice:

    Ciao grande Ezio tutto bene ?
    Ciao Sergio

  11. AntonioCapone dice:

    Caro Ezio le tue parole sono sempre graditissime e danno forza per guardare al futuro.

  12. Michele Romano dice:

    Carissimo Ezio,
    sono solo belle espressioni di amicizia…. e amore

  13. Graziano Fronzuto dice:

    Parole e foto stupenda!
    L’inquadratura, i soggetti, le proporzioni, le luci e soprattutto il taglio prospettico… Ricordi di cuore

  14. Bruno Loris dice:

    I ricordi ci dirigono, ci aiutano, a volte ci salvano.
    In ognuno di noi c’e’ un ricordo io lo chiamo “credo”. Peccato che quando il mare si calma, lo dimentichi.

  15. Giuseppe Magazzù dice:

    ‎”e i ricordi, i ricordi
    gettarli in fondo al mare”

  16. ezio vinciguerra dice:

    Ciao Sergio tutto ok è la più bella poesia che ho letto in tutta la mia (nostra) “vita”. Merita di essere ripubblicata, merita come i sognatori anonimi che l’hanno scritta nei loro cuori dove respirano mare e aria pulita …e di questi tempi non è cosa da poco conto.
    Un abbraccio

  17. ezio vinciguerra dice:

    Agli autori “anonimi” della poesia

    Siete troppo in gamba.
    Noi andiamo purtroppo un pochino più lentamente a causa dell’età e degli impegni.
    Inserite nel gruppo di facebook e sul blog tutto quello che desiderate, così come io inserirò pian pianino le vostre “perle di saggezza”.

    Ezio

  18. Gaiba Rames dice:

    C’è chi si fissa a vedere solo il buio.
    Io preferisco contemplare le stelle.
    Ciascuno ha il suo modo di guardare la notte.

    (Victor Hugo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *