La mia formazione per il Mondiale del Brasile 2014

di Marco Angelo Zimmile

L’Italia del mondiale non ha aperto nel migliore dei modi, è vero che è ancora presto per giudicare, ma vorrei vedere un gioco più convincente ed aggressivo, quindi, per la serie gli Italiani siamo 60 milioni di Commissari Tecnici ecco la mia formazione:

– in porta: Gianfranco Gazzana Priaroggia;
– centrali di difesa: Luigi Durand De La Penne ed Emilio Bianchi;
– terzini: Teseo Tesei ed Eugenio Volk;
– esterno destro: Agostino Straulino;
– esterno sinistro: Gino Biridelli;
– mediano: Luigi Ferraro;
– trequartista: Andrea Bafile;
– regia: Carlo Fecia di Cossato;
– punta di sfondamento: Luigi Rizzo;
– liberi: Massimiliano Latorre e Salvatore Girone

Allenatore: Junio Valerio Borghese.

Questa sì che è una formazione, non perdono tempo e in pochi secondi lanciano 2 siluri al centro della porta ed affondano qualsiasi squadra avversaria ma soprattutto è questa l’Italia che vogliamo!

Questa è la nazionale che tifiamo (foto Marina Priami) www.lavocedelmarinaio.com(foto Maria Priami)

Questo articolo è stato pubblicato in Attualità, Curiosità, Marinai, Recensioni, Sociale e Solidarietà. Permalink.

39 risposte a La mia formazione per il Mondiale del Brasile 2014

  1. Miccoli Marino dice:

    Ad avercene GIOCATORI di questa caratura!!!
    La situazione dei nostri due Fucilieri MAX e SALVO sarebbe stata risolta già pochi giorni dopo il suo inizio!
    Bravo Marco Angelo Zimmile per averci ricordato i nostri eroi immortali!

  2. Claudio Zanotti dice:

    La nazionale a casa ce l’hanno mandata…loro no !!

  3. Tonino Pietrafusa dice:

    FORMAZIONE INDISCUTIBILE E CON UN GRADO DI ATTACCAMENTO ALLA MAGLIA MOLTO AL DI SOPRA DELLA NORMA!!

  4. Antonio Seminara dice:

    Concordo, dovranno essere la nostre punte di diamante!!! Speriamo che i nostri vertici facciano gli attaccanti anch’essi.

  5. Franco La Rosa dice:

    e chi ci vincerebbe ??

  6. Enzo Ciulla dice:

    Caro Ezio condivido in pieno con due attaccanti di questo spessore si vince di sicuro noi saremo sempre al loro fianco.

  7. Alberto Fiorino dice:

    ahahahahahah……..bellissima Ezio sempre opportuno e realista…ciao 🙂

  8. Giuseppe Orlando dice:

    …..@Ezio e in tribuna con tutti i Marinai di ieri,oggi e di domani ad applaudire.

  9. Natale Pitti dice:

    Dove sono finiti i valori di amor patrio? Una squadra del genere purtroppo è un sogno comunque io tifo per lei.

  10. EZIO VINCIGUERRA dice:

    grazie a tutti voi per il sostegno (…in tutti i sensi). 🙂

  11. Ester Martone dice:

    mi dispiace che l’Italia ha perso buonanotte Ezio 🙂

  12. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Ester Martone e ciao a tutti dispiace a tutti gli italiani di buona volontà. Adesso rimbocchiamoci le maniche e continuiamo ad essere un popolo di Santi, Poeti e Navigatori … non si vive di solo calcio e l’amor di Patria non si compra con gli stipendi d’oro!

  13. Enzo Ciulla dice:

    Buongiorno Ezio hai perfettamente ragione

  14. Francesco Montanariello dice:

    Io li manderei alle pecore, non da ora, ma da sempre.-

  15. Franco La Rosa dice:

    e un poco più di Umiltà, cosa che è mancata dopo la EPICA VITTORIA su una squadra peggiore della nostra, e affrontare una “piccola” Costarica con sufficienza……per questo amo la pallavolo e non il calcio.

  16. Francesco Montanariello dice:

    Vinceremmo di certo, per loro non sarebbe stato un sacrificio, ma amore.-

  17. Carlo Luigi Crea dice:

    Buongiorno Ezio Pancrazio Vinciguerra

  18. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Buongiorno a te Carlo e a tutti gli amici del gruppo che stanno commentando.

  19. Antonio Raffaele dice:

    E invece si! Se non paghi e compri i migliori calciatori, se non fai girare danaro intorno a loro, nessuno più gioca con noi, nei nostri campionati. Non illudetevi, chi attraverso il calcio chi attraverso uno studio o altro, se non c’è mordente, in guerra neanche l’armata brancaleone scende. E di fronte al danaro abbiamo sempre tradito o vinto

  20. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Antonio Raffaele e ciao a tutti. Certo che dispiace a tutti gli italiani di buona volontà, adesso rimbocchiamoci le maniche e continuiamo ad essere un popolo di Santi, Poeti e Navigatori … non si vive di solo calcio e l’amor di Patria non si compra con gli stipendi d’oro!

  21. Roberto Tento dice:

    Dopo una partita di pallone ..se e’ stata una partita ..ci siamo autoeliminati…noi marinai D’iTALIA ci consoliamo cosi’..con la nostra bandiera sempre amata e il mare nostrum..

  22. Salvatore Statello dice:

    PER L’ITALIA,HURRA HURRA HURRA

  23. Francesco Intrepido dice:

    Io la finale Brasile Italia 1970 l’ò vissuta sull’indimenticato D571 Nave Intrepido e vi posso garantire che era un’altra cosa e se anche non vincemmo ognuno di noi ci sentimmo l’orgoglio addosso, ora non saprei cosa dire , Abete che da le dimissioni il selezionatore che si prende tutte le responsabilità e….. ci mancherebbe altro come pensavate di passare il turno dopo aver fatto in tutto il girone un paio di tiri in porta? simo onesti non potevamo dare di più e gli avversari sono più forti e se hanno ancora dei dubbi si guardino le partite e diano un giudizio a mente fredda. Ne riparliamo alle europee, un caro saluto.

  24. Luigi Agneto dice:

    SE LA SQUADRA FOSSE STATA COMPOSTA DA MARINAI AVREMMO VINTO IL MONDIALE.!!!!!!!!!!!!!!!!

  25. Giovanni Marras dice:

    Nonostante questa Frecciata mi dispiace veramente…

  26. Silvana De Angelis dice:

    MEGLIO L’ILLUSIONE DELL’INFINITO CHE LA CERTEZZA DEL NIENTE…….FELICE GIORNATA AMANTI DEL MARE!

  27. Silvana De Angelis dice:

    Ci sono migliaia di tricolori a balconi e finestre di tutta ltalia.
    Se un minimo di onore è rimasto ltaliani , non toglieteli !
    Scriveteci sopra MARÒ LIBERI.
    ALMENO NON LI AVRETE MESSI INVANO!……………BUONGIORNO MARINAI!

  28. Teresa Arpaia dice:

    Condivido pienamente..!!! ..dei bambini avrebbero giocato meglio..avrebbero dato emozioni.. …. rispondendo al Sign .Antonio Raffaele ritengo che due sono il mordente giusto i valori che ciascuno dovrebbe perseguire e purtroppo anche il denaro,lascia x sopravvivenza o ingordigia.discorso a parte…..magari se il compenso era dopo, alla finale avrebbero giocato con più ardore…la volontà di partecipazione si sente..si percepisce..la sconfitta puó essere accettata in qualsiasi settore ,anche orgoglio.. ,puó essere bella anche una sconfitta, ma se hai lottato usando tutto ció che é in tuo potere di fare..qui la sconfitta nn é solo xché non hanno vinto,ma perché erano fantasmi in campo…xché hanno tradito chi li seguiva con il …il loro compito era giocare xché pagati per questo si..(e pagarli ancora di più..é un’offesa alla morale.)..certo..ma era dovere ..giocare xché pagati appunto..se vogliamo porlo sul concetto dare x avere..ma almeno lo sfizio di dare il meglio di sé..il calcio é la loro scelta di vita credo ..o mi sbaglio..??.nn so con quale coraggio possano guardare chi li ha seguiti con il ..e ricordo,mentre disputavano ..chiamiamolo gioco ..c’era un giovane che x il suo amor di squadra lottava x la vita…….lui é morto..xché amava la sua squadra..gli dava Emozioni..e l’ha pagato a caro prezzo….loro sono pagatissimi..chi più felice di loro ? Chi i più pagati x divertirsi??!!!…una proposta..pagamento solo a partita vinta.. vediamo se continuano a giocare o fanno le belle statuine cadenti..perché io che aspetto 4 anni x veder i mondiali.. ho visto solo uomini a terra….molto umiliante nn trovate..?anche x chi nn ci mette .. credo cmq la dignità di un guerriero in senso lato ,dico la dovrebbe avere:-).. ?! Buona giornata….buon tutto Ezio..e grz sempre x i tuoi spunti di riflessione..un abbraccio buona giornata Sign. Antonio Raffaele ..un saluto a tutto il gruppo..

  29. Marco Angello Zimmile dice:

    Ritengo che abbiamo ampiamente meritato di uscire dal mondiale. Essere totalmente inefficienti ed Iniziare il gioco serio all’87’ dà solo questo risultato. A prescindere dal discutibile arbitraggio.

  30. EZIO VINCIGUERRA dice:

    Ciao Marcuzzo e sempre col vento in poppa. Un abbraccio :-9

  31. Marco Angello Zimmile dice:

    Eccezionale caro Ezio, non potevo desiderare di meglio!!!

  32. Pompeo Funzione dice:

    troppi soldi

  33. Antonio Raffaele dice:

    Ezio Pancrazio Vinciguerra hai ragione e ti sostengo forte: 33 anni di servizio sono i miei per la patria. E lo grido forte

  34. Walter Giampaolo dice:

    Un paese che nn ha amor di patria e’ destinato a soccombere!!

  35. Antonio Raffaele dice:

    Arpaia teresa sono d’accordo anche con te. Ciò xhe ho voluto sottolineare è quanto tanta gente in molteplici settori dimostra di essere mercenaria: mai un lavoro extra per il bene comune se non è “conveniente”. Fuori dai mondiali – per me una temporanea distrazione – c’è tanto da fare. Quei soldi sarebbero stati comodi per mille altre motivazioni ma purtroppo sono delle banche, gestiti dalle società che pagano i fenomeni per dare spettacolo e produrne tanto altro. È un indotto di guadagni e quei soldi non li avremmo mai avuti a disposizione per motivi nobili. Per il povero/i poveri scomparsi per il tifo… Niente misure di sicurezza estreme ed efficaci: l’arena serve per lo sfogo del popolo. E arene ce ne sono sempre state così come le vittime. Sia dentro che fuori l’arena. Un cordoglio per i poveri caduti.

  36. Antonio Raffaele dice:

    Per quanto riguarda chi vince poi o chi fanno vincere e i metodi di vittoria…scusate ma io ho le mie riserve e modi di interpretare gli “scenari” mondiali.

  37. Arpaia Teresa dice:

    Pienamente d’accordo con lei ..se posso darle del tu ..é un piacere ..concordo pienamente , gran parte di tutto si muove in virtù del dio denaro..appunto ..rapporto dare e avere in eccesso avere e nn x difetto..e questo lo insegna anche la storia.. in fondo il popolo si accontenta di poco..,a voglia di introiti che ci sono. In tutti i settori ..lasciamoli stare x chi sa nn ci toccano.., ma ad essere capaci di dare anche il minimo ..é arte cmq..Ps cmq quando parlo di emozioni..intendo ideali..valori ..sono quelli il motore di tutto in bene ..o ahimé in male…ciascuno secondo il suo punto di vista ne ha di certo e su quelli giostra la sua vita….es..io a loro posto mi vergognerei..invece si cerca già su chi far ricadere la colpa..della sconfitta..siamo italianissimi in questo..,il mio dire intende riferirsi a ció che ciascuno considera degno della sua attenzione..ciò che da valore alla sua vita..nn so se sono chiara..).. ribuona giornata..alla prossima..e come dico sempre buon tutto..:-)un saluto a tutto il gruppo..

  38. Roberto Tento dice:

    Condivido fra’ Ezio Pancrazio Vinciguerra..

  39. EZIO VINCIGUERRA dice:

    grazie a tutti per aver commentato “serenamente” questo post. Le colpe dei padri ricadono sui figli così come se le cose non vanno è inutile cercare un colpevole a tutti i costi. Se siamo in questa situazione è perché è maturata nel tempo e ci vuole naturalmente tempo per “ricostruire”.
    P.s. Se è vero che il pesce puzza dalla testa, mi sento di affermare che se il mondo globalizzato e la nostra nazione (ma forse è meglio chiamarci per nome: Europa) non và come desideriamo è perché non arrossiamo e non ci vergogniamo più di niente, neanche di fronte di Dio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *