Il mare nelle canzoni,  Marinai,  Marinai di una volta,  Pittori di mare,  Recensioni

Piscaturella

segnalata da Antonio Cimmino e Pietro Scognamiglio
di Sergio Bruni

Segue …
Certo, dint’a ‘sta rezza
che tire ‘a mare,
na vota ‘e chesta truvarraje
stu core.
E pigliatillo, oje bella, t’appartiene,
nun mme fà’ cchiù suffrì turmiente e pene.
Tu si’ pe’ me patrona e ‘nnammurata
e io sóngo ‘o schiavo tujo pe’ tutt’ ‘a vita.
Ohé,
Piscaturella,
…………….
Mme faccio piscatore
pe’ mm’arrubbà stu core.
Nun cerco tesore,
nun cerco ricchezza,
mm’abbasta na varca,
ll’azzurro d’ ‘o cielo
e ll’ammore cu te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *