Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Per Grazia Ricevuta,  Racconti,  Recensioni,  Un mare di amici

Generazioni a confronto

di Antonio Scognamiglio

OMAGGIO A GIUSEPPE AGRILLO

… riceviamo e con immensa commozione ed infinito orgoglio pubblichiamo.

Buongiorno carissimo Vinciguerra,
Lui è Giuseppe Agrillo, di Augusta, reduce e combattente della 2^ Guerra Mondiale.
Persona amorevole e buona… Marinaio di altri tempi.

Durante il viaggio da Napoli a Lourdes per il pellegrinaggio militare, riuscì, con i suoi racconti, a farci vivere quel terribile periodo. Insegnò, a noi giovani reclute, a salutarci come si usava fare tra marinai al suo tempo: “Pala a prora! Voga, Voga, Voga!
Che Dio lo abbia in gloria.
Anno 1998.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *