Attualità,  Marinai,  Marinai di una volta,  Recensioni,  Un mare di amici

Buonanotte 2019

Carissimi amici,
il 2019 volge al termine e ci lascia l’occasione, a noi tutti, di aprire il cassetto dei sogni per prenderne almeno uno al volo.
Apprendo dalla televisione che la situazione politica non è proprio delle migliori e che gli “illuminati di niente” di turno intanto continuano ad “inciuciarsi” e a sproloquiare in nome del Popolo Italiano e della sua Costituzione repubblicana.
A molti di noi “Italiani” non piacciono i trasformisti, gli opportunisti, i golpisti, e adesso anche i responsabili. Non abbiamo ancora notato nessuna discontinuità di governare tra ieri, l’altro ieri e oggi, se non i soliti “contabili e ragionieri” di turno.
Gli Italiani, quelli onesti, chiedono al contrario un lavoro pulito proprio come l’art.1 della Costituzione.
Fin quando sull’italico suolo esisteranno persone come noi che credono e sanno infiammare il cuore della gente, che con la nostra luce illumineremo questo grigiore di inizio millennio ai finti moralisti di turno, che abbiamo una sola vocazione nella vita, quella di amare il prossimo come se stesso, siamo in buone mani anche se la pazienza sta per terminare.
Che il Supremo ci protegga dagli “Illuminati di niente” e vegli su di noi e anche su di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *