Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

19.11.1860, Ernesto Rubin De Cervin

a cura Antonio Cimmino

(Torino, 19.11.1860 – Bordo, 27.9.1915)

Il Contrammiraglio Ernesto Rubin De Cervin, di Carlo e di Elisabetta Sapelli, nasce a Torino il 19 novembre 1860.

Carriera
– Allievo Scuola navale di Genova 18 ottobre 1874.

– Guardiamarina 20 novembre 1879.
– Sottotenente di vascello 13 aprile 1882.
– Ammesso alla R. Accademia navale per il Corso superiore.
– Tenente di vascello 20 giugno 1887.
– Capitano di corvetta 20 agosto 1897.
– Capitano di fregata 22 dicembre 1901.
– Capitano di vascello 6 giugno 1906.
– Contrammiraglio 3 settembre 1913.
Morto nel disastro della corazzata “Benedetto Brin” il 27 settembre   1915

Decorazioni
– Navigazione anni 19 e 11 mesi.
– Campagna d’Africa 1888 (prima guerra coloniale per occupare i territori dell’attuale Eritrea ,viene ricordata anche per l’eccidio di Dogali).

– Campagna Estremo Oriente 1908

Con rd 23.7.1901, n.338 fu istituita una medaglia commemorativa per ricompensare i militari della R.M. che  avevano operato nei mari della Cina.
– Campagna Italo-turca 1911-1912.

– Cavaliere della Corona d’Italia.
– Cavaliere dei SS. Maurizio e Lazzaro (Ordine istituito dalla Casa Savoia per i 50 anni della carriera militare).
– Croce d’oro con Corona reale per anzianità di servizio (introdotta nel 1901 per i militari distintisi per lunghi e notevoli servizi prestati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *