Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

Luigi Becchi (Savona, 23.6.1884 – Brindisi, 27.9.1915)

 a cura di Antonio Cimmino

Il Tenente di vascello Luigi Becchi, di Pasquale e di Maria Garibaldi, entra in Accademia il 17 agosto 1903.
Il 14.9.1907 viene nominato Guardiamarina il 15 maggio 1910, Sottotenente di vascello e il 30 aprile 1914 Tenente di vascello.
Svolse imbarco sulla regia corazzata Sicilia e fu Aiutante di Bandiera dell’ammiraglio comandante a divisione R. Margherita e collaboratore dell’ammiraglio Rubin de Cervin.
Fu uno dei 454 uomini morti, su 797 dell’equipaggio della regia nave Benedetto Brin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *