Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

Regio incrociatore corazzato Francesco Ferruccio

di Carlo Di Nitto

Il regio Incrociatore corazzato Francesco Ferrucio, classe “Garibaldi”, dislocava 8.100 tonnellate.
Varato il 23 aprile 1902 presso i Cantieri dell’Arsenale della Marina Militare di Venezia, entrò in servizio il 1° settembre 1905.
Partecipò attivamente alla guerra italo – turca ed alla Grande Guerra.
Dal 1919 al 1923 venne impegnato in operazioni di polizia coloniale lungo le coste della Cirenaica.
Nel 1924 fu adattato a Nave Scuola e così utilizzato fino al 1929, quando fu posto in disarmo per essere poi radiato il 1° aprile 1930.
Il suo motto fu “Qui la virile età l’ardir prepari”.

Il Regio Incrociatore corazzato “Francesco Ferruccio” fotografato a Venezia verosimilmente nel periodo immediatamente precedente lo scoppio del Primo Conflitto Mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *