Marinai,  Marinai di una volta,  Recensioni,  Un mare di amici

30.7.2015, nel ricordo di Alessandro Bergaglio


di Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Ti sei spento il 30 luglio del 2015, presso l’ospedale Sant’Andrea di La Spezia, a causa di incidente sul lavoro, avevi solo 38 anni…
Eri entrato in coma durante un’attività addestrativa, in attività subacquea nelle acque del Golfo di Taranto, il giorno 4 dicembre 2012.
Indimenticabile, alla nostra memoria, il tuo funerale che si celebrò a Le Grazie alle 14.45 del 31.7.2015.
Come tutti i marinai del Comsubin, anche se la tua vita non è stata lunga, l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, una vita straordinaria come la tua carriera di Incursore.
Ciao Alessandro, angelo custode e testimone silenzioso di quel mare che ci portiamo dentro e che nessuno mai potrà inquinarci.
Riposa in pace Alessandro, noi non ti dimentichiamo.

Dello stesso argomento sul sito
https://www.lavocedelmarinaio.com/2013/08/sergente-incursore-alessandro-bergaglio/
https://www.lavocedelmarinaio.com/2013/11/alessandro-bergaglio-sergente-incursore/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *