Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

5.6.1965, petroliera Luisa

di Matteo di Flavia

Il 5 giugno 1965, la petroliera Luisa (31.00o tonnellate) fu distrutta da un incendio devastante a bordo, mentre si trovava a Bandar Mashous nel Golfo Persico per trasportare il petrolio iraniano in Italia.
Il comandante Parodi e alcuni membri del suo equipaggio riuscirono a portare a largo la nave che, drammaticamente, esplose.
Persero la vita 26 Marittimi.

(da notare che la data del documento del Consolato d’Italia è errata)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *