Curiosità,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

Vincenzo Tiberio (Sepino (CB), 8.5.1869 – Napoli, 7.1.1915)

a cura Pancrazio “Ezio” Vinciguerra

Nasce a Sepino (CB) l’8 maggio 1869 ma visse prevalentemente ad Arzano (NA).
Autore di diverse pubblicazioni scientifiche di batteriologia e patologie tropicali, fu il primo ricercatore che scoprì il potere degli antibiotici precorrendo di 35 anni la scoperta della penicillina da parte di Alexander Fleming. Tiberio infatti individuò il potere chemioterapico e battericida di alcuni estratti di muffe.

Fu Maggiore medico del Corpo Sanitario della Regia Marina operando presso  l’ospedale di Marina di Venezia, Regie navi Sicilia, Volturno (Zanzibar), ospedale dipartimentale di La Maddalena, nave ospedale Re d’Italia (nave ospedale durante il terremoto di Messina del 1908), infermeria Regia Marina di Tobruch (Guerra di Libia).

Morì a Napoli il 7 gennaio 1915.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *