Marinai,  Marinai di una volta,  Poesie,  Recensioni,  Un mare di amici

Preghiera del mare (Giovanni Presutti)

di Giovanni Presutti (*)

Ezio carissimo,
quando ero destinato al nostro Ministero (Marinequip, 1^ Divisione, Scuole, 1958), feci questa poesiola. Se credi pubblicarla, te ne sarei molto grato. Un caro abbraccio fraterno. Giovanni.

PREGHIERA DEL MARE

Muggisce il ponente.

Giù nella scogliera

lacrima al dì morente

il mare ‘na preghiera:

“Dell’odio la salma

il vento spazzi via.

Domani novella alma

sorriso e pace dia”.

Ma l’uomo come ieri

con elmo il capo adorna,

in lacrime e pensieri

la prece al mar ritorna.

(*) digita sul motore di ricerca del blog il suo nome e cognome per conoscere gli altri scritti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *