Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

14.5.1904, varo regia nave Zeffiro (primo)

di Carlo Di Nitto

Unità appartenente alla classe “Nembo”, dislocava 386 tonnellate. Fu varato il 14 maggio1904 presso i Cantieri Pattison di Napoli ed entrò in servizio nella Regia Marina il 1° aprile 1905.
Durante la guerra italo – turca partecipò all’occupazione della Tripolitania, alle successive operazioni in Cirenaica e all’occupazione delle isole del Dodecaneso.
Durante la Grande Guerra operò in Alto Adriatico svolgendo ardite incursioni fin dentro porti avversari e posa di sbarramenti offensivi. Per tanto la sua bandiera di combattimento fu decorata di medaglia d’argento al valor militare. Dopo la cessazione delle ostilità svolse missioni di collegamento e protezione del traffico in Egeo e Dalmazia.
Nel 1921 fu declassato a torpediniera con la sigla ZF e il 13 marzo 1924 venne radiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *