Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

Giovanni Cappiello (Sant’Agnello (NA), 14.1.1920 – Grottaglie, 8.4.1942)

di Antonio Cimmino

Giovanni Cappiello nasce a Sant’Agnello (NA) il 14 gennaio 1920.
Era un marinaio della Regia Marina deceduto l’8 aprile 1942 a seguito di incidente mentre era di servizio sull’unità navale della Regia Marina “Caio Duilio”.


La guerra era al suo culmine e il giorno 3 aprile 1942 Giovanni era di servizio in coperta sulla sua unità ormeggiata nel porto di Taranto. Quel giorno infuriava una forte tempesta, cosicché una folata di vento lo sbatté a terra facendolo battere violentemente sulle strutture in ferro della nave. L’urto gli procurò una frattura alla spina dorsale. Trasportato immediatamente all’ospedale militare della vicina Grottaglie trovò la morte l’8 febbraio 1942, data di in cui il Comando Militare comunicò il lutto alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *