Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Un mare di amici

19.4.2012, in ricordo di Vincenzo Simonini

a cura Comunità Militare

Sommozzatore della Marina Militare.
Muore durante un’immersione. La tragedia si consuma alla Stazione elicotteri di Luni, nelle piscine del reparto. 37 anni, di Viareggio, ha riportato arresto cardiaco durante un’immersione.
Originario di Massarosa, era sposato.
Vincenzo era un pilota di elicottero brevettato Ossalc (Operatore subacqueo del servizio di sicurezza abilitato ai lavori in carena) in servizio presso il quinto Gruppo della Stazione Elicotteri della Marina Militare di Luni.
La morte è avvenuta durante un’esercitazione di simulazione di ammaraggio con elicottero (Helo dunker) alla piscina della stazione elicotteri mentre si stava preparando a svolgere l’attività di assistenza subacquea in vasca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *