Attualità,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

La torretta Leone Pancaldo a Savona

di Luca Ghersi

OMAGGIO AL NAVIGATORE LEONE PANCALDO (Savona, 7 luglio 1482 – Mar de la Plata 1538).

Forse non tutti sanno che la Torretta di Savona, prima detta della Quarda, oggi è dedicata al grande navigatore Leone Pancaldo.
Questo signore dei mari, tra il 1520 ed il 1522, prese parte alla circumnavigazione del globo con Ferdinando Magellano insieme ad altri 6 Savonesi.
Rientrato in patria nel 1527, scrisse le sue memorie.

Nel 1537 l’irresistibile richiamo del mare lo vide rimettere la prora verso sud, più precisamente a Mar del Plata in Argentina dove, nel 1538, incontrò il suo destino forse in un naufragio oppure ucciso dagli indigeni.
Era nato a Savona il 7 luglio 1482.
La lapide e la stampa sono conservate presso la Campanassa, mentre nel Comune di Savona è conservato un busto marmoreo in Sala Giunta.

Onori a Leone Pancaldo, unico marinaio savonese a cui la Regia Marina ha dedicato una sua unità il regio cacciatorpediniere Leon Pancaldo.

Dello stesso argomento sul blog:
https://www.lavocedelmarinaio.com/2013/06/ricordando-il-cacciatorpediniere-leone-pancaldo/

Dello stesso autore sul blog:
https://www.lavocedelmarinaio.com/2017/09/18-9-1927-il-monumento-ai-caduti-di-savona-compie-90-anni-i-rintocchi-della-memoria/
https://www.lavocedelmarinaio.com/2017/02/2-2-1919-amedeo-cacace/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *