Marinai,  Marinai di una volta,  Recensioni,  Storia

19.11.2017, Giuseppe Pacchiarotti

Addio Giuseppe,
anche se molti di noi, come me, non ti conoscevano, mi sento di dire a nome di tutta la grande famiglia dei marinai, che occuperai per sempre un posto speciale nei nostri cuori.
Come tutti i marinai, la tua vita l’hai sicuramente vissuta intensamente e fuori dal comune, servendo prima la Marina Militare in qualità di infermerie e tecnico di radiologia e poi presso l’ospedale di Viterbo. Una vita straordinaria, solidale e caritatevole con il prossimo e per il prossimo.
Di te ci resta una foto tanto cara insieme ai tuoi fratelli del corso 1965.
Da tutti noi, marinai di una volta e per sempre, ti giunga gradito un ultimo abbraccio grande, profondo e trasparente, come quel mare che ci portiamo dentro e che nessuno mai potrà inquinarci.
Condoglianze alla famiglia.


Messa di suffragio si celebrà presso la chiesa Santa Maria dell’Assunta di Blera (VT).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *