Attualità,  Che cos'è la Marina Militare?,  Marinai,  Marinai di una volta,  Recensioni,  Storia

Giovanni Lerario, il marinaio barlettano dimenticato

di Dino Lerario

banca-della-memoria-www-lavocedelmarinaio-com

…riceviamo e con immenso dolore pubblichiamo.

lutto-www-lavocecelmarinaio-com_-copiaSignor Pancrazio, buongiorno.
Tutti mi dicono che sono come il mare in tempesta: non mi fermo mai.
Ultima ricerca: la storia del marinaio Giovanni Lerario, nato a Barletta il 25-1-1920.
Una storia ai più sconosciuta, ma figura eroica che voglio portare alla ribalta della mia e Sua citta’.
In forza alla Batteria Costiera “Sommi Picenardi” di Piombino, prese parte con marinai e ufficiali alla Battaglia di Piombino, su cui mi sono, ampiamente documentato.
Ferito gravemente il 12 settembre, spirò il 26 ottobre e, a tutt’oggi, riposa nel cimitero di Milano.
Il nostro Eroe fu uno dei 4 caduti di parte italiana e la città di Piombino, per mezzo dell’A.N.M.I. nel 70° di ricorrenza, con l’ impegno dell’Amministrazione Comunale, nel 2013, a Piombino, gli ha dedicato una via.
sit-tibi-terra-levis-www-lavocedelmarinaio-comA Barletta, di questo ennesimo Eroe dimenticato, non si sa nulla.
Sarà il mio massimo impegno a rispolverare un’ennesima pagina affidata al dimenticatoio della storia delle Marina Militare.
Se avesse ulteriori notizie o il recupero di foto: me la darebbe una mano? Spero a breve un ampio articolo.
Nel frattempo, auguro a Lei e famiglia, un felice proseguimento su questa rotta.
Un caro e cordiale saluto.

SIAMO ALLA RICERCA DI ULTERIORI FOTO E NOTIZIE DA INVIARE AI FAMILIARI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *