Attualità,  Marinai,  Marinai di una volta,  Navi,  Recensioni,  Storia

7.7.1482, la torretta Leone Pancaldo di Savona

di Luca Ghersi

OMAGGIO AL NAVIGATORE LEONE PANCALDO (Savona, 7 luglio 1482 – Mar de la Plata 1538).

Forse non tutti sanno che la Torretta di Savona, prima detta della Quarda, oggi è dedicata al grande navigatore Leone Pancaldo.
Questo signore dei mari, tra il 1520 ed il 1522, prese parte alla circumnavigazione del globo con Ferdinando Magellano insieme ad altri 6 Savonesi.
Rientrato in patria nel 1527, scrisse le sue memorie.

Nel 1537 l’irresistibile richiamo del mare lo vide rimettere la prora verso sud, più precisamente a Mar del Plata in Argentina dove, nel 1538, incontrò il suo destino forse in un naufragio oppure ucciso dagli indigeni.
Era nato a Savona il 7 luglio 1482.
La lapide e la stampa sono conservate presso la Campanassa, mentre nel Comune di Savona è conservato un busto marmoreo in Sala Giunta.

Onori a Leone Pancaldo, unico marinaio savonese a cui la Regia Marina ha dedicato una sua unità il regio cacciatorpediniere Leon Pancaldo.

Dello stesso argomento sul blog:
https://www.lavocedelmarinaio.com/2013/06/ricordando-il-cacciatorpediniere-leone-pancaldo/

Dello stesso autore sul blog:
https://www.lavocedelmarinaio.com/2017/09/18-9-1927-il-monumento-ai-caduti-di-savona-compie-90-anni-i-rintocchi-della-memoria/
https://www.lavocedelmarinaio.com/2017/02/2-2-1919-amedeo-cacace/

Un commento

  • Profilo fb EZIO VINCIGUERRA

    Franco La Rosa Che bella…..
    Raimondo Restivo sono nato li davanti dentro il culo di bue del porto in via Baglietto
    Renato Simonetta condivido
    Girolamo Trombetta condivido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *